Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pasqua e Pasquetta AL NORD!

Pur mancando ancora alcuni giorni, proviamo ad entrare nel dettaglio sul tempo che farà al nord a Pasqua e a Pasquetta.

In primo piano - 18 Marzo 2008, ore 11.12

Situazione assai complessa quella che attende il previsore per i prossimi giorni... Situazione da "sorprese dell'ultimo minuto", in senso sia negativo che positivo, che si possono generalizzare sotto il termine comune di "instabilità". Quello che avverrà nel periodo pasquale sarà uno scambio meridiano di notevole portata, con valori molto bassi di temperatura e geopotenziali in quota. Con una situazione siffatta, nessuna regione può ritenersi "al sicuro" o indenne dai fenomeni temporaleschi o dai rovesci che vi saranno. Certo! Alcune regioni saranno maggiormente interessate rispetto ad altre, ma nessuna di queste verrà saltata a piè pari. Detto ciò, cerchiamo di capire come sarà il tempo al nord tra Pasqua e Pasquetta. A partire dalla giornata di sabato, la discesa fredda prenderà le mosse sull'Europa centrale e il tempo avrà già connotazione instabile su tutto il nord. Sul nord-ovest non mancherà qualche schiarita, in un contesto di tempo "mosso". Nel pomeriggio di sabato saranno possibili dei rovesci anche a sfondo grandinigeno che dalla fascia prealpina guadagneranno terreno verso le pianure e la Liguria. Quota neve variabile, ma in media sui 700-800 metri. Tempo invece più chiuso sul nord-est, dove le precipitazioni potrebbero assumere carattere più continuo, specie su Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e alto Veneto, con neve sopra i 600-700 metri. Schiarite, ma in un contesto di tempo "mosso", sull'Emilia Romagna. Temperature, ovviamente, in calo, specie in quota e sotto eventuali rovesci. PASQUA: beh, ancora molto instabile su tutto il nord, con temporali un po' ovunque, specie al nord est. Sul nord-ovest vi saranno delle schiarite, ma non un tempo favonico e affidabile. Anche qui saranno possibili temporali nel pomeriggio in propagazione dalla fascia prealpina alla pianura. Occasionali grandinate e fenomeni di neve tonda anche in pianura. Quota neve in calo ulteriore, fin sui 300-400 metri. Localmente fino in pianura in caso di un rovescio o un temporale più intenso. Diffidate quindi di eventuali schiarite! PASQUETTA: leggero miglioramento con schiarite più ampie e durature, specie sul nord-ovest. Sempre freddo e rischio di temporali improvvisi (con precipitazioni soprattutto solide) sempre dietro l'angolo, sia ad est che ad ovest, specie nelle ore del pomeriggio, quando il sole fornirà maggiore energia. Freddo! Specie sulle Alpi, con quota neve prossima ai fondovalle sul settore centro-orientale. Insomma, per chi aspettava una Pasqua serena e stabile...si dovrà accontentare di qualche schiarita, sempre assediata dagli annuvolamenti!

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.33: A23 Palmanova-Tarvisio

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Carnia (Km. 59,6) in direzione autost..…

h 02.18: A23 Palmanova-Tarvisio

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Carnia (Km. 59,6) in direzione autost..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum