Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Partenze per le vacanze: l'estate d'agosto difficilmente tradirà

Partite tranquilli, aspettatevi disturbi più grossi solo nelle Alpi.

In primo piano - 25 Luglio 2012, ore 10.07

Si parte. Anche per 3-4 giorni ma pochi rinunciano ad una breve vacanza, a scappare dalla città infuocata e spesso deserta, checchè se ne dica e fanno bene. Se è vero che a riempire gli alberghi italiani in questo mese di luglio sono stati soprattutto olandesi e tedeschi, è altrettanto vero che ora sarà comunque il turno degli italiani.

In tempi di crisi come questi si vorrebbe che almeno il tempo desse una mano a godersi qualche bella giornata in spiaggia senza mareggiate e temporali o qualche passeggiata sui monti senza nubi basse, pioggia o fulmini.

Sta proprio nelle caratteristiche dell'agosto quello di essere a tratti capriccioso sulle Alpi, dunque chi va in montagna sa che potrà aspettarsi qualche momento instabile, che spera non si trasformi in 7 giorni da incubo. In effetti anche quest'anno non mancano segnali in tal senso: le correnti atlantiche a tratti visiteranno la regione alpina rendendo incerte e un po' uggiose le giornate, ma spesso il sole si farà vivo e qualche giornata senza nubi sarà senz'altro possibile. Si tratta di avere fortuna nella scelta del periodo da trascorrere sui monti.

Andrà certamente molto bene per chi ha scelto i villaggi o gli alberghi del centro-sud e della Sardegna: tante saranno probabilmente le giornate di sole, accompagnate a tratti dalle ormai consuete rimonte calde africane, che potrebbero certamente infastidire i bambini nelle ore più calde e dunque sarà necessario proteggerli adeguatamente prima di esporli al sole e riparare sotto la macchia mediterranea dopo le 11 del mattino, consiglio che purtroppo sempre meno genitori seguono, talvolta anche per egoismo.

Con una simile congiuntura barica è difficile credere in un agosto tormentato da passaggi temporaleschi in serie, ma ovviamente nulla è impossibile, tuttavia resta bassa questa probabilità nefasta. Qualche rinfrescata comunque non mancherà e statisticamente potrebbe anche starci che un'altra goccia fredda possa venire a visitarci almeno una volta nell'arco del mese, come successo peraltro già in questo mese di luglio, in modo invece piuttosto anomalo.

Del resto meglio non lamentarsi: chi sta partendo per Londra per vivere l'emozione delle Olimpiadi sappia che sperimenterà lo stesso tempo che gli inglesi si portano dietro da mesi: AUTUNNALE con piogge frequenti, un bel freddino per la stagione e tante nubi.

La pioggia se la augurano invece gli agricoltori, soprattutto della Toscana, dove non piove davvero da troppo tempo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum