Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Parte un tiro...RETE!!!

Come in un match calcistico seguito alla radio in cui all'improvviso parte il tiro della domenica e cambia la partita, così potrebbero andare le vicende meteo in queste ore.

In primo piano - 12 Gennaio 2011, ore 15.54


Interessante il calo di attività del vortice polare con possibile split almeno parziale, favorito da forzanti calde in ingresso al polo, in prevalenza di matrice aleutinica.

"Siamo ancora ai 25-30 metri, la manovra della formazione di casa appare quasi involuta (vortice polare), dopo un assedio durato per gran parte del secondo tempo, un assedio però che non ha fruttato nè segnature, nè grosse occasioni da rete. Tutti i traversoni sono finiti contro il muro difensivo avversario (alta pressione). C'è anzi ora un disimpegno degli ospiti, che ripartono agilmente sulla fascia destra. Si tratta in realtà di una manovra di contenimento, non c'è alcuna voglia di affondare, ma solo di difendere questo preziosissimo zero a zero. Seguiamo ancora questa azione prima di cedere la linea a Roma. La palla viene recuperata per l'ennesima volta dai padroni di casa che avanzano a piccoli passi, cercando invano compagni smarcati. Non ci sono verticalizzazioni, nessun movimento senza palla, ma ecco il centrocampista avanzare minaccioso sulla trequarti di campo avversaria, parte un tiro, rete, rete, rete! Di sinistro ha fatto partire una gran botta che si è insaccata all'incrocio dei pali alla destra dell'estremo difensore avversario. Si sblocca il risultato, si gioca ora in una autentica bolgia".

La Nao andrebbe anche bene così: una tendenza troppo negativa non sarebbe utile alla causa del freddo.


La situazione è davvero al bivio: basta uno scatto retrogrado indotto dagli "effetti" domino degli autoscontri barici in sede polare e potremmo vivere una nuova avventura invernale.

Così mi immagino il grande Enrico Ameri (condito con un pizzico di Pizzul) commentare una simile situazione meteorologica. Al Generale Inverno manca il fuoriclasse, l'uomo in grado di inserirsi con decisione tra le maglie altopressorie per riaprire una stagione che sembra addormentata.

Le ultimissime novità paiono sorridere a chi ama neve e gelo. L'aggiornamento degli indici ci mostra una lieve tendenza della Nao al calo, segnale comunque di una sofferenza barica potenziale in sede mediterranea, mentre più netta e per noi significativa la caduta dell'indice AO, relativo al vortice polare. Pur senza piombare al suolo, l'indice torna a barcollare paurosamente in vista dell'ultima decade del mese. La prova arriva dalle recenti emissioni modellistiche che vedono sempre più probabile retrogressioni fredde da est o addirittura discese fredde dal polo per l'ultima decade del mese.

L'alta pressione per la verità non avrebbe alcuna voglia di strafare, per questo in sede di cronaca "sportiva" parlavo di azione di contenimento. I padroni di casa (o di stagione) però fino ad allora però non erano riusciti a trovare il movimento giusto per sfondare. In altre parole il vortice polare non ne voleva sapere di sacrificare un rametto anche per il centro-est Europa. Importante risulterà il ruolo del muro antciclonico inglese (eventuale EA-), così come determinante, almeno all'inizio, sarà la presenza di un eventuale anticiclone scandinavo, per veicolare meglio le masse gelide anche verso il Mediterraneo. Quando si giocherà questa partita?

Probabilmente attorno al 20 del mese con un prima irruzione fredda da est, poi con quella da nord attesa entro il 23-24, sempre che la partita segua il corso indicatogli e la palla si insacchi invece di sfilare sul fondo di un soffio.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.17: A27 Mestre-Belluno

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Cadola-Svincolo Di Belluno (Km. 77,2) e Barriera Di Belluno (..…

h 22.51: A27 Mestre-Belluno

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Vittorio Veneto Nord (Km. 58,9) e Barriera Di Belluno (Km. 75..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum