Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ottobre porta con sè ancora una situazione movimentata, nuove perturbazioni in arrivo?

Quanto viene preannunciato dai modelli per la prima decade di ottobre, resta lontano dalle lunghe odissee anticicloniche a cui siamo stati abituati negli ultimi autunni. Vediamo nel dettaglio COSA potrebbe effettivamente cambiare.

In primo piano - 27 Settembre 2019, ore 17.44

Il tempo atmosferico previsto nella prima decade di ottobre, potrebbe riservare dei nuovi scenari di tempo perturbato; quest'oggi i modelli inquadrano infatti lo sviluppo di alcune importanti saccature che potrebbero portare condizioni atmosferiche instabili dalle caratteristiche più autunnali. Queste fasi atmosferiche sarebbero portate da fronti di origine atlantica e pertanto da richiami di venti meridionali, con precipitazioni che, se tali scenari dovessero essere confermati, potrebbero risultare anche abbondanti su alcuni specifici settori. La previsione del modello americano riferita ai primissimi giorni di ottobre, mette in luce proprio il passaggio di una di queste perturbazioni accompagnate da una corrente a getto occidentale piuttosto tesa.

La previsione del modello americano riferita a sabato 5 ottobre, mette in mostra una nuova perturbazione raggiungere il nostro Paese, scortata da tese correnti occidentali:

L'evoluzione messa in luce dal modello americano sul lungo termine, ipotizza un'evoluzione ancora instabile sin verso il termine della prima decade ottobrina. Viene ipotizzato un sensibile abbassamento del fronte polare a cui sarebbe associato il passaggio di alcune perturbazioni che potrebbero colpire a più riprese il nostro Paese. Non sappiamo ancora con certezza, stante l'elevata distanza previsionale, se questa linea di tendenza verrà o meno confermata dagli aggiornamenti futuri, tuttavia viene tracciato un'importante passo in avanti per la stagione autunnale verso scenari molto movimentati. A tratti questi scenari vanno in controtendenza rispetto a quello che abbiamo potuto osservare negli autunni del recente passato, i quali spesso fino al termine di ottobre, venivano influenzati da una eccessiva invadenza dell'alta pressione.

Vedremo se questa stagione saprà almeno in parte distinguersi rispetto ai gli autunni degli ultimi anni. Una previsione a lungo termine del modello americano (9 ottobre) in cui viene ipotizzato lo sviluppo di un'importante saccatura sull'Europa, foriera di maltempo autunnale:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum