Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ondata di maltempo in piena azione sull'Italia: gli sviluppi per le prossime ore

Una circolazione di bassa pressione porta nuova pioggia ed alcuni violenti temporali su diverse regioni. Il tempo è previsto in miglioramento nel corso della giornata.

In primo piano - 28 Luglio 2019, ore 08.38


Una intensa fase di tempo perturbato sta interessando proprio in queste ore il nostro Paese laddove troviamo intensi temporali su medio ed alto Tirreno, nonché su diversi settori pianeggianti del nord. Forti temporali con precipitazioni abbondanti si sono manifestati anche sulla fascia alpina e prealpina. L'evoluzione del tempo previsto per le prossime ore porterà un peggioramento delle condizioni atmosferiche sui settori centrali e meridionali tirrenici, mentre al contrario si affaccerà un miglioramento del tempo sulle regioni più occidentali a cominciare soprattutto dal nord. Entro poche ore la figura di bassa pressione che ci sta interessando dovrebbe comunque abbandonare il nostro Paese concedendo un miglioramento più diffuso delle condizioni atmosferiche entro il tardo pomeriggio. Domani vedremo ripristinate condizioni di alta pressione con temperatura nuovamente in salita. Ecco la previsione del modello americano riferita domani, lunedì 29 luglio:

Lo sviluppo degli eventi relativo alla prossima settimana, vedrà un sicuro rinforzo dell'alta pressione sulle regioni del centro e del sud. Le fasce anticicloniche subtropicali tenderanno infatti a risalire fisiologicamente di latitudine ma allo stesso tempo senza riuscire a coinvolgere direttamente le regioni del nord che potrebbero sperimentare ancora alcuni temporali nel corso della prossima settimana, soprattutto lungo la fascia alpina e Prealpina. Le correnti dominanti sull'Europa saranno di tipo occidentale, all'interno di questa circolazione andranno ad inserirsi alcuni cavi d'onda responsabili di questi passaggi instabili. La previsione del modello americano riferita a venerdì 2 agosto, evidenzia l'influenza marginale dell'alta pressione nei confronti delle regioni settentrionali

 

Nel complesso il periodo a cavallo tra il termine di luglio e l'esodio di agosto influenzato da una circolazione che saprà proporre sia fasi atmosferiche stabili e soleggiate soprattutto al centro ed al sud sia intermedi di tempo instabile soprattutto al nord. Uno spaccato di estate classica, dopo il grande caldo di giugno e luglio.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum