Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ONDATA di CALDO? Si vede già una fine?

L'ondata di caldo dovrebbe abbandonare l'Italia sul finire della settimana prossima, anche se urgono ovviamente molte conferme.

In primo piano - 18 Luglio 2019, ore 13.28

Sarà un'ondata di caldo intensa, ma di breve durata soprattutto al nord. E' ciò che emerge dalle analisi dei modelli a medio termine imbastite questa mattina.

La situazione potrebbe cambiare ad iniziare dalle regioni settentrionali stante la percussione di una saccatura atlantica ricolma di aria più fresca. La prima mappa mostra la situazione prevista per venerdi 26 luiglio dal modello americano:

Ecco l'aria fresca da nord-ovest (frecce blu) che accompagnerà il transito della figura di maltempo sull'Europa centrale ed in tendenza anche sulle regioni settentrionali italiane. Notate inoltre il ritiro dell'alta pressione e del caldo verso sud, in direzione del nord Africa e l'apertura di un corridoio instabile verso la nostra Penisola.

Il modello canadese per il medesimo giorno, venerdi 26 luglio, risulta quasi sovrapponibile all'americano:

Anche qui si nota il ritiro dell'alta pressione e del caldo dall'Italia stante la progressione della saccatura atlantica verso l'Europa centrale e il centro-nord della nostra Penisola.

Infine, il modello europeo sempre per venerdi 26 luglio, mostra un'attacco instabile, ma limitato al nord e al centro. Ecco la mappa:

Secondo il modello nostrano, il meridione, parte del centro e le Isole potrebbero restare sotto condizioni di caldo moderato. Le regioni settentrionali verrebbero invece interessate da condizioni più instabili con clima non caldo e rischio di temporali sparsi.

Vi ricordiamo che la situazione è in evoluzione; nei prossimi giorni faremo meglio il punto della situazione. Continuate quindi a seguirci.

LEGGI ANCHE: http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/ondata-di-caldo-in-arrivo-il-picco-tra-martedi-23-e-gioved-25-luglio/80298/

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum