Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ondata di caldo, quanto dura e quando finisce: tutte le ultimissime notizie

Cosa dobbiamo aspettarci?

In primo piano - 13 Giugno 2013, ore 12.39

-E' confermata la fiammata calda in arrivo sulle nostre regioni dal fine settimana. Per la verità già da oggi farà piuttosto caldo nel pomeriggio sulle zone interne, ma la vera calura interverrà dal fine settimana, con punte che potranno toccare i 33-34°.

-Da notare i brevi ma forti temporali che potranno interessare la regione alpina nel corso della giornata di venerdì, coinvolgendo marginalmente anche l'area più a nord della Valpadana.

-Il caldo tenderà ad intensificarsi tra lunedì 17 e martedì 18, raggiungendo la sua fase più acuta entro mercoledì 19, specie al centro-sud e sull'Emilia, con punte di 35-36°C, mentre al nord già dal pomeriggio di mercoledì potrebbero attivarsi i primi forti temporali, in successiva estensione anche a parte delle regioni centrali tirreniche, inclusa la Sardegna.

-Giovedì 20 fresco ed instabilità comanderanno al nord e al centro, mentre al sud farà ancora piuttosto caldo, anzi sulla Puglia, complice venti sud occidentali, potrebbero toccarsi anche i 36-37°C.

-Nei giorni successivi il nord dovrebbe ancora essere raggiunto a tratti da aria instabile con conseguenti acquazzoni e caldo complessivamente moderato ed accettabile.

-Al centro-sud le correnti occidentali dovrebbero contenere il tentativo delle masse d'aria calde africane di risalire verso il Mediterraneo centrale, ma comunque sia il caldo si farà ancora sentire, seppure meno intensamente.

-Le mappe che vi proponiamo qui a fianco fotografano in sintesi quanto potrebbe accadere, con la massa calda in risalita sull'Italia (prima immagine: temperature a 1500m), il picco di caldo complessivo nella giornata di martedì 18 (seconda immagine), l'inserimento dell'aria fresca e di conseguenza il contrasto che genererà temporali anche forti.


-Naturalmente, stante la distanza temporale, la previsione andrà affinata, ma le probabilità di una rinfrescata, almeno al nord e al centro, oggi sono tornate prepotentemente a salire. 
Il consiglio principale in questi giorni di caldo, al quale molti non sono più abituati, è quello di evitare shock termici tra ambienti fortemente condizionati e l'esterno, specie durante le ore più calde.

Per scoprire che tempo farà nella tua città consulta questo link: 
 http://meteolive.leonardo.it/previsione-meteo/italia/lombardia/milano/1/


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum