Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Oggi rischio violenti temporali al nord. Caldo intenso al sud

In primo piano - 27 Luglio 2019, ore 09.09

L'anticiclone africano sta rapidamente perdendo presa sul Mediterraneo a favore di correnti più fresche e instabili provenienti dall'Atlantico che già hanno portato un cambiamento sensibile del tempo sui Paesi più occidentali come Gran Bretagna e Francia, colpite duramente dal caldo negli ultimi giorni. Ora la temperatura è crollata di ben 15-20°C su questi settori ed il cambiamento è alle porte dell'Italia.

Sulla nostra penisola non avremo lo stesso identico calo termico, ma comunque torneremo a respirare e l'afa sarà spazzata via nel corso delle prossime 36 ore, praticamente su tutta Italia. Lo scotto da pagare tuttavia sarà notevole : la calura ora presente al suolo entrerà in forte contrasto con l'aria fresca in arrivo da ovest e, come ormai ovvia conseguenza, assisteremo alla nascita di temporali intensi e localmente estremi.

FORTI TEMPORALI AL NORD OGGI - Il tempo tenderà a peggiorare sensibilmente sin dalle prime ore del pomeriggio su quasi tutto il nord. Le zone più colpite saranno l'Emilia, la Liguria, la Lombardia, il Trentino Alto Adige, il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Temporali possibili anche in Piemonte, specie su torinese, astigiano, cuneese e alessandrino. Fenomeni più isolati o addirittura assenti in Romagna. L'instabilità sarà molto attiva sin verso la tarda serata e anche nelle ore notturne.

PEGGIORA ANCHE AL CENTRO - La perturbazione invaderà principalmente la Toscana tra tardo pomeriggio e sera, dove darà vita a forti rovesci e temporali ricchi di fulmini. In tarda serata i temporali potranno raggiungere anche Marche e Umbria settentrionale.

[fvplayer id="7"]

RISCHIO FENOMENI VIOLENTI - I contrasti tra aria fresca e aria calda e umida saranno molto accesi. Ciò significa che sarà molto facile assistere a temporali di grossa caratura e piuttosto violenti. Alta la possibilità di grandine di grosse dimensioni e forti colpi di vento sulla pianura Padana, specie in Emilia, Lombardia, Veneto e Friuli VG. Stesso rischio anche per la Toscana.

CALDO INTENSO AL SUD - Gli ultimi sussulti dell'anticiclone africano interesseranno il sud dove il tempo sarà stabile e le temperature saliranno ulteriormente. Le massime si porteranno sin sui 38-39°C sulle zone interne di Puglia (Tavoliere e barese) e Sicilia. Altrove temperature tra i 30 e 35°C, con elevato tasso d'umidità. Farà caldo anche al centro Italia con temperatura sui 32-34°C, mentre al nord avrà inizio il calo deciso delle temperature.


 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum