Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Occhi puntati sulla settimana prossima!

Una perturbazione piuttosto attiva potrebbe entrare nel Mediterraneo determinando una fase di maltempo che questa volta coinvolgerà tutta la nostra Penisola. Mercoledì e giovedì i giorni "caldi".

In primo piano - 3 Ottobre 2008, ore 12.09

Che peggioramento ragazzi! Dopo la sfuriata fredda delle prossime ore, le correnti atlantiche riusciranno a riorganizzarsi, prima di lanciare una nuova offensiva verso le nostre regioni. Non si tratterà questa volta di aria polare marittima relativamente secca, ma di un pacchetto di aria caldo-umida che si muoverà in seno ad una saccatura stretta, ma efficace. La formazione di un minimo sul Tirreno potrebbe complicare le cose e fare persistere i fenomeni più a lungo sulla nostra Penisola. Le giornate incriminate saranno mercoledì e giovedì. Mercoledì fenomeni soprattutto sul nord-ovest e sulla Sardegna, anche sottoforma di temporali. Giovedì invece, estensione delle piogge a tutta la Penisola, eccezion fatta per l'estremo nord-est. Le temperature caleranno segnatamente sotto precipitazioni, ma la perturbazione non porterà in grembo molta aria fredda. Per il momento si tratta solo di proiezioni alla lunga. Nei prossimi giorni, ovviamente, faremo il punto della situazione.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum