Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo run americano LIVE: commento in diretta

Commentiamo in diretta quattro cartine del nuovo run del modello americano...appena uscito.

In primo piano - 11 Settembre 2013, ore 12.21

La vita del previsore è soprattutto questa: rincorrere i run modellistici, magari isolare quelli che sembrano avere poco senso e stilare una previsione in base alla visione delle cartine, condite da una buona dose di esperienza.

Bene, cominciamo!

Venerdì 13, ore 14. Una zampata dell'alta pressione delle Azzorre ( la vediamo sulla sinistra della foto) allontanerà la goccia fredda che ci sta interessando verso l'Europa orientale.

Le regioni di ponente avranno un tempo nel complesso soleggiato, gradevole e ventilato, mentre le zone interne ed i versanti adriatici saranno ancora alle prese con qualche rovescio o temporale, in fuga da nord-ovest verso sud est.

La situazione, complessivamente, sarà in miglioramento.

L'aggiornamento per il sabato ci conferma una bella giornata di sole su tutta l'Italia, ma da ovest si avvicina una saccatura in verità non troppo convinta. Vediamo cosa riuscirà a combinare nella giornata festiva.

Combinerà poco nella giornata di domenica 15, almeno secondo questa corsa. Troppo invadente l'alta pressione delle Azzorre posizionata in Atlantico. La saccatura verrà quindi strozzata sul posto. La debole perturbazione annessa riuscirà a daterminare qualche pioggia tra il nord-ovest, la Corsica e la Sardegna sul finire della giornata festiva.

Su tutte le altre regioni nessun problema, con il sole che resterà protagonista quasi indiscusso per tutta la giornata.

Con un guizzo di orgoglio, la debole perturbazione riuscirà a portare qualche pioggia al centro-sud nella giornata di lunedì, mentre il nord (sempre secondo questo run) dovrebbe restare all'asciutto. Dal nord Europa, intanto, si avvicina un vortice abbastanza tenace.

Accidenti che razza di vortice si formerà sull'Europa settentrionale nella giornata di martedì 17! I geopotenziali al suo interno sono praticamente invernali.

Questa figura di maltempo abbraccerà con le sue spire anche gran parte dell'Europa centrale, dove avremo venti forti occidentali ed il transito di corpi nuvolosi irregolari e piogge.

L'Italia dovrebbe restare al margine, perchè protetta parzialmente dall'alta pressione delle Azzorre posta più ad ovest. Avremo pertanto qualche precipitrazione di passaggio su Alpi e Prealpi, nubi sul Tirreno, un po' di vento occidentale, ma un tempo tutto sommato discreto. 

La figura di maltempo nord europea non ce la farà ad entrare nel Mediterraneo. Troppo forte l'opposizione dell'alta pressione delle Azzorre, che nella giornata di mercoledi 18 settembre si gonfierà come un PALLONE. Ne deriverà un flusso relativamente mite di correnti da ovest-nord-ovest che darà al massimo qualche isolato fenomeno sul settore di nord-est e nelle zone interne appenniniche. Su tutte le altre regioni avremo un tempo abbastanza buono, magari ventoso e con qualche addensamento scarsamente minaccioso in transito.

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.30: A20 Messina-Palermo

blocco incidente

Traffico bloccato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Rometta (Km. 24) e Svincolo Mila..…

h 14.23: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Casello Pomigliano D'arco A16..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum