Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovi scenari di tempo PERTURBATO in arrivo anche nel prossimo futuro

Una complessa circolazione di bassa pressione rinnova condizioni atmosferiche spiccatamente instabili anche nei prossimi giorni. Ecco nel dettaglio quello che dobbiamo aspettarci nel futuro.

In primo piano - 13 Maggio 2019, ore 21.35

Una complessa circolazione di bassa pressione, determina una lunga parentesi di tempo instabile che interesserà il nostro Paese anche nel prossimo futuro. Tale situazione poggia radici negli effetti indotti da quel tanto discusso "Final Warming", il riscaldamento stratosferico polare tipicamente di fine stagione che ha portato una importante azione di disturbo a carico del Vortice Polare. Da qui una serie di impulsi d'aria molto fredda, nonostante il periodo avanzato, sono riusciti a raggiungere la fascia delle medie latitudini, dando luogo ad una condizione atmosferica profondamente diversa rispetto alle primavere trascorse.

Almeno sino a giovedì 16 maggio, la circolazione atmosferica prevista sul nostro Paese, continuerà a vedere protagonista una figura di bassa pressione collocata col proprio perno sul Mediterraneo centro-orientale, laddove nei prossimi giorni sono ancora previste condizioni di tempo instabile, con piogge frequenti soprattutto al centro ed al sud. Ecco la previsione del modello europeo riferita a mercoledì 15 maggio:

Volgendo lo sguardo al prossimo fine settimana, sull'Europa sperimenteremo un nuovo riassetto delle figure di alta e di bassa pressione; in particolare è previsto uno spostamento del fulcro depressionario verso l'Europa occidentale. Con questo tipo di impostazione delle figure bariche in Europa, si apre la strada ad un weekend alquanto piovoso, soprattutto sull'angolo di nord-ovest. Ecco la previsione del modello europeo riferita a domenica 19 maggio:

Soltanto volgendo lo sguardo alle lunghe distanze previsionali appare ipotizzabile un rialzo dei geopotenziali in sede mediterranea, un evento che potrebbe aprire la strada ad un aumento delle temperature ad iniziare dalle regioni del Mezzogiorno. Ecco la previsione del modello europeo riferita a martedì 21 maggio:



Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum