Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NUOVE PREVISIONI A LUNGO TERMINE: GELO ARTICO DOPO BEFANA?

In primo piano - 25 Dicembre 2000, ore 11.07

Tanto vorrebbero dire queste nuove carte emesse dal nuovo "run" NCEP a lunga scadenza! Sembrerebbe davvero che una nuova ondata di gelo, dopo aver stazionato a lungo sull'Europa Centro-Settentrionale, giunga sull'Italia, in particolare sul settentrione, rinnovando i "fasti" del 1985, più o meno nello stesso periodo! L'evoluzione successiva, dopo il 13 Gennaio, si presenterebbe troppo calda, e troppo in contrasto con la settimana precedente, ma, del resto, a distanza di un mese è difficile far previsioni, per cui accettiamo anche questa previsione col beneficio dell'inventario! Esaminiamo settimana per settimana: 23-30 Dicembre: La nostra Penisola è interessata da aria relativamente mite alantica, mentre il Nord Europa è sotto l'influsso della Depressione artica fredda. Temperature nella media o poco sopra; precipitazioni abbondanti su tutta la Penisola, soprattutto al centro-Sud e Puglia. 30 dic-06 Gennaio 2001: non cambia molto, piogge abbondanti su tutta Italia, temperature di 2-3° oltre la media al Nord, di 1-2° sul resto della Penisola. Dieci gradi sotto la norma, invece, in Scandinavia, ed il freddo per ora resta lì! 06 Gen-13 Gen 2001: drastico cambiamento; invasione di aria Artica Siberiana sul Centro Europa e sull'Italia; solo la Puglia pare restarne fuori, mentre il Nord Italia scende fino a 10-12° sotto la norma del periodo: temperature medie di 5-10° sotto zero su tutto il nord Italia! Pioggia anche su tutta Italia (o neve!), ma più abondante su tutto il Sud. 13-20 Gen 2001: Drastico cambiamento, troppo per non essere anomalo, rispetto alla tedenza precedente, e quindi tutto da confermare! La temperatura risale da 2° agli 8° e più oltre la media normale, andando da Sud a Nord, su tutta Italia! Piogge non abbondanti, di più sul basso Adriatico: probabile presenza anticiclonica africana! Questo è il tutto, ma ricordo che si tratta di previsioni sperimentali, quindi è da prender con le molle soprattutto l'ultimo pannello di previsione, troppo distante nel tempo!

Autore : Giovan Battista Mazzoni

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum