Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuove perturbazioni in arrivo anche nei prossimi giorni, ecco DOVE e QUANDO

La prima decade di ottobre porta con sé diverse occasioni di tempo instabile. In particolare spicca all'occhio la nuova perturbazione tra domenica 6 e lunedì 7 ottobre, che potrebbe portare nuovi temporali ed un calo ulteriore della temperatura.

In primo piano - 1 Ottobre 2019, ore 21.30

Una attiva circolazione di bassa pressione sta raggiungendo proprio in queste ore lo stivale italiano, dando luogo ad un passaggio perturbato che sarà in grado di dispensare parecchie precipitazioni sovente a sfondo temporalesco, seguite poi da una riduzione sensibile delle temperature. A livello sinottico generale, lo sviluppo della nostra perturbazione può contare sull'apporto d'aria fredda di estrazione artica, si tratta quindi di una perturbazione di origine atlantica che in seguito è stata contaminata da aria fredda in arrivo dalla Penisola Scandinava. Soltanto grazie a questo stratagemma è stato possibile spingere questo fronte perturbato in direzione delle nostre regioni. Le precipitazioni anche intense a carattere temporalesco riguarderanno mercoledì le regioni del nord ed il medio versante tirrenico, giovedì e venerdì i fenomeni si trasferiranno rapidamente al centro ed al sud, liberando l'angolo settentrionale. Come detto, il passaggio della perturbazione lascerà dietro di sé una riduzione sensibile delle temperature.

In questa particolare mappa di previsione riferita alle ore centrali di domani, le macchie di color bianco brillante sono la rappresentazione dei TEMPORALI che potranno svilupparsi sul nostro territorio. In particolare questa previsione mette alla luce come tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio di domani, i temporali più forti verranno a trovarsi sulle regioni del centro e sul nord-est ma non dimenticate, nelle ore notturne dei temporali sono previsti interessare anche l'angolo nord-ovest, in particolare la Liguria:

Spingendo il nostro sguardo verso il medio ed il lungo termine, gli aggiornamenti serali dei modelli confermano il proseguimento di una fase atmosferica piuttosto dinamica e vivace, avremo diversi sistemi nuvolosi che tenteranno un approccio al bacino centrale del Mediterraneo, portando nuove perturbazioni. Una di queste perturbazioni è prevista interessare il nostro Paese tra il 6 ed il 7 di ottobre, i fenomeni questa volta potrebbero essere più diffusi alle regioni adriatiche ed ai settori meridionali del Paese ma al momento non può ancora essere escluso a priori un coinvolgimento delle regioni settentrionali. Dal punto di vista delle temperature, il quadro termico generale risulterà allineato alle medie tipiche del periodo autunnale, pertanto non dovrebbero più verificarsi exploit di caldo fuori stagione. Ecco la nuova perturbazione prevista sull'Italia il 6 di ottobre, sulla base:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum