Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuove nevicate in arrivo al centro da giovedì?

La nuova perturbazione che interesserà l'Italia a partire da giovedì porterà nuove nevicate anche al centro con quote che risulteranno basse in relazione alla presenza e alla resistenza offerta dall'aria gelida affluita nella giornata di ieri.

In primo piano - 1 Marzo 2005, ore 09.58

Un nuovo sistema nuvoloso giungerà giovedì dall'Atlantico e sarà preceduto da un richiamo si aria più temperata ed umida che farà innalzare moderatamente le temperature ma non uniformemente, con persistenza di sacche fredde nelle vallate interne e nelle conche appenniniche. Vediamo regione per regione cosa potrebbe accadere tra giovedì e venerdì: TOSCANA Nubi in rapido aumento da GIOVEDÌ con precipitazioni in estensione da Versilia e Valdarno a tutti i rimanenti settori. Fino al primo pomeriggio episodi nevosi possibili anche sulle pianure, ad eccezione del Grossetano, con fiocchi bianchi non esclusi anche sui litorali dove a tratti saranno misti ad acqua. Durante il pomeriggio quota neve in risalita a 300-400m, successivamente a 600-700m in serata (fatta eccezione per le conche e le zone più riparate dove potrebbe rimanere più bassa). VENERDI' schiarite sull'alta Toscana, nubi e fenomeni altrove con quota neve sugli 800-900m. Cessazione ovunque delle precipitazioni nella notte su sabato. Temperature in lieve risalita e successivamente in calo. SARDEGNA Cielo molto nuvoloso con precipitazioni di intensità moderata alternate a brevi momenti asciutti. Nevicate oltre i 1200-1300m giovedì, in calo fino a 1000-1100m nella giornata di venerdì. Un parziale miglioramento è atteso per sabato. Temperature in aumento e poi nuovamente in diminuzione. UMBRIA Nuvolosità in aumento dalla tarda mattinata di GIOVEDÌ con precipitazioni dal pomeriggio. Neve inizialmente fin nei fondovalle o al piano, con quote in risalita a 300-400m in serata. Nel corso della notte ulteriore risalita fino a 700-800m, ad eccezione delle conche più interne. VENERDI' ancora coperto con fenomeni diffusi, nevosi oltre gli 800-900m. Tendenza ad aperture nella notte su sabato. Temperature in lieve incremento e in successiva diminuzione. LAZIO Nubi in aumento dalla mattinata di GIOVEDI' con piogge dal tardo pomeriggio ad iniziare dalle coste. Nevicate inizialmente oltre i 300-400m con quota in rapida risalita a 900-1000m in tarda serata. In nottata possibili forti temporali, specie lungo la fascia costiera. VENERDI' tempo perturbato con rovesci e temporali. Neve sull'Appennino oltre i 1100-1200m. Lenta cessazione dei fenomeni nella notte su sabato. Temperature in risalita e poi nuovamente in calo. MARCHE Nuvolosità in aumento dalla tarda mattinata di GIOVEDÌ con piogge sparse dalla sera. Neve oltre i 700-800m, lunghe pause asciutte sulle coste per attivazione del Garbino. VENERDI' cielo coperto con precipitazioni fra il debole e il moderato, nevose al di sopra dei 1000-1100m. Lenta cessazione dei fenomeni nella mattinata di sabato. Temperature in aumento e successivamente in diminuzione. ABRUZZO Nubi in arrivo da GIOVEDÌ con deboli precipitazioni in serata, nevose oltre i 700-800m. Più asciutto sulla fascia costiera per merito del Garbino. VENERDI' cielo coperto con piogge diffuse di intensità moderata. Nevicate sull'Appennino solo oltre i 1300-1400m, ad eccezione delle conche più riparate dove la neve potrà seguitare a cadere più in basso. Sabato residui fenomeni con tendenza a schiarite nel pomeriggio. Temperature in netta risalita e successivamente in calo. Uno sguardo ai venti che si orienteranno fra Libeccio e Scirocco su tutti i settori, forti in mare aperto e lungo le coste, moderati all'interno. Dalla serata di venerdì tenderanno a ruotare dai quadranti settentrionali.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.04: SS3bis Bis tiberina (e45)

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso nel tratto compreso tra 515 m dopo Incrocio SS75 Centrale Umb..…

h 18.03: A56 Tangenziale Di Napoli

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Corso Malta (Km. 19,4) in entrata in direzione Pozzuoli dalle 18:00..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum