Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuova OFFENSIVA dell'INVERNO durante la seconda decade di febbraio?

Frenata graduale delle correnti zonali e rientro di aria fredda dapprima da nord-est e poi da est: questo è il progetto del Generale Inverno.

In primo piano - 6 Febbraio 2019, ore 09.28

L'inverno ha ancora voglia di mostrare il suo volto più autentico. Lo fanno intuire le carte, lo dimostra il notevole ridimensionamento della figura di alta pressione che fino a ieri campeggiava in bella mostra su molte emissioni per la seconda metà del mese. 

L'intensa corrente occidentale che in questi giorni impera sul Continente finirà per frenare improvvisamente a cavallo tra domenica 10 e lunedì 11 febbraio, quando una saccatura affonderà nel Mediterraneo e darà il via ad una nuova fase del tempo.

Stamane è il modello della marina militare americana (NAVGEM) quello che appare tra i più determinati a segnalare la presenza di una massa d'aria gelida sul nord-est del Continente da martedì 12, in movimento verso sud e pronta a colpire parzialmente anche l'Italia entro le 24-48 ore successive.

Fintanto che le correnti risulteranno in prevalenza nord-orientali farà freddo ma nemmeno poi troppo, ma se come ipotizzano anche altri modelli interverrà una rotazione delle correnti da est, cioè antizonale, allora l'inverno scriverà davvero una nuova importante pagina stagionale.

L'attendibilità di una simile evoluzione, dopo aver toccato il minimo sindacale nella giornata di ieri, scendendo sotto il 30%, è risalita sino al 40%, un valore importante considerata la distanza temporale.

L'antizonalità, sempre che si realizzi questo disegno barico, potrebbe risultare effimera, ma interagire con le correnti perturbate atlantiche alle latitudini mediterranee e dar luogo a condizioni favorevoli a nevicate anche a quote di pianura.

Naturalmente questo progetto dovrà essere accompagnato dalla volontà dell'alta pressione di allungarsi verso la Scandinavia. Seguite tutti gli aggiornamenti!

LEGGI ANCHE: prevedere il tempo? Sul lungo termine rimarrà un'impresa!
http://www.meteolive.it/news/Editoriali/8/prevedere-il-tempo-sul-lungo-termine-rimarr-un-impresa-/77463/
 


Autore : Team di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum