Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuova irruzione fredda la prossima settimana?

Le carte in nostro possesso indicano un possibile ritorno delle correnti fredde settentrionali sul nostro Paese all’inizio della settimana prossima.

In primo piano - 10 Dicembre 2003, ore 11.06

L’alta pressione delle Azzorre, che al momento si trova in prossimità del medio Atlantico, nel corso dei prossimi giorni tenderà a spostare il suo baricentro sulla Penisola Iberica. La sua posizione troppo settentrionale impedirà ai fronti perturbati atlantici di raggiungere le nostre regioni da ovest, deviandoli in direzione della Scandinavia e dell’Europa centro-settentrionale. A partire dalla giornata di lunedì, un suo ulteriore allungamento verso le Isole Britanniche potrebbe “catturare” aria artica marittima direttamente dalle latitudini polari. Tale massa fredda potrebbe essere veicolata verso le nostre regioni lungo il fianco orientale del suddetto anticiclone. Al momento risulta ancora incerta la traiettoria che seguiranno le correnti fredde settentrionali; il loro reale obbiettivo sarà determinante per stabilire quali regioni verranno maggiormente colpite e quali meno. Con le carte oggi a nostra disposizione, sembra che il tempo peggiore sia nuovamente destinato alle regioni adriatiche e meridionali, ma come accennato in precedenza molti ritocchi dovranno essere apportati a questa previsione “di massima”.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum