Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuova distrazione dell'alta pressione per la fine dell'anno

Solito copione: aria fredda che impatta prima sulle Alpi e poi interessa il centro-sud. Niente da fare per il nord.

In primo piano - 22 Dicembre 2011, ore 14.08

Sembra la fotocopia della previsione di Natale. In realtà la cartina qui di fianco riportata è valida per la giornata di giovedì 29 dicembre.

In altra sede, questo inverno è stato definito "a spizzichi e bocconi", proprio per queste brevi puntate fredde, seguite da periodi più miti.

L'alta pressione sull'Europa occidentale sembra una fisarmonica. Quando si erge verso nord regala aria fredda e neve per le nostre regioni adriatiche e per il sud; quando invece si corica, il tempo si placa su tutta la nostra Penisola.

Una sitiazione del genere non lascia però scampo alle nostre regioni settetrionali. Qui si alternano situazioni nebbiose a periodi favonici, senza vedere un misero fiocco di neve o una sola goccia di pioggia.

Aspettiamoci quindi una nuova discesa fredda "lampo" sulle nostre regioni centro-meridionali tra il 29 ed il 30, con il nord a fare da spettatore per l'ennesima volta.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum