Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nubifragio e strade interrotte a Civitavecchia, Santa Marinella: camion e ambulanza bloccati

In primo piano - 15 Novembre 2019, ore 10.56

Come previsto è di nuovo forte maltempo al centro-nord: forti precipitazioni stanno interessando l'area tirrenica da questa notte, creando disagi e criticità in diverse zone.

Un nubifragio si è abbattuto su Civitavecchia e Santa Marinella, lungo il litorale a nord di Roma. Gravi le ripercussioni sulla viabilità stradale.

I disagi riguardano non solo i centri cittadini ma anche le arterie principali della zona. Allagamenti sono registrati sull'Aurelia e via Terme di Traiano, strade importanti per il traffico. Problemi anche sulla A12 Roma Civitavecchia

Difficile la situazione a Santa Marinella dove il Nucleo Sommozzatori Santa Marinella Onlus è intervenuto in un tratto d'Aurelia, all'altezza del chilometro 66, che è rimasto impercorribile perché strada e mare erano diventati un tutt'uno. Negli allagamenti sono rimasti coinvolti diversi mezzi, tra cui anche un camion ed un'ambulanza.

L'Anas ha pubblicato in una nota: "a causa delle intense precipitazioni che hanno provocato allagamenti sulla sede stradale, è provvisoriamente chiuso il tratto della strada statale 1 ‘Via Aurelia’ dal km 64,000 al km 66,800 a Santa Marinella (Roma) mentre sulla strada statale 1bis è istituito il senso unico alternato al km 16,400 nei pressi di Vetralla (VT)".
 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum