Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nord-ovest sotto osservazione

I prolungati periodi siccitosi e le ondate di calore che si sono verificate nel nord-ovest italiano negli anni recenti, unite alle previsioni dei modelli climatologici riguardo all’aumento della probabilità di eventi siccitosi ed estremi nell’area Mediterranea, inducono a studiare attentamente la climatologia di precipitazioni e temperature in questa regione. Sulla base di tali motivazioni si è analizzato un ampio insieme di serie storiche di precipitazioni e temperature giornaliere, registrate da una densa rete di stazioni meteorologiche nel periodo dal 1952 al 2002.

In primo piano - 11 Maggio 2009, ore 11.23

Le disomogeneità nella distribuzione spaziale e temporale delle stazioni di misura sono state accuratamente considerate adottando criteri e metodologie statistiche per il controllo di qualità del dato ed applicando metodi di tipo Monte Carlo per stimare gli errori di campionamento e per definire la significatività dei risultati. I risultati delle analisi statistiche hanno evidenziato un incremento di circa 1°C delle temperature medie durante il periodo di studio. L’aumento è più pronunciato per le temperature massime giornaliere in inverno ed in estate. Al contrario, le serie storiche di precipitazioni non mostrano alcuna tendenza significativa negli ultimi 50 anni. Inoltre si sono studiate le proprietà statistiche delle fluttuazioni interannuali di temperatura e precipitazione e si è quantificata la loro correlazione con i principali pattern atmosferici a larga scala quali l’Oscillazione Nord Atlantica (NAO), lo Scandinavian pattern (SCAN) e il blocco Europeo. I dati indicano una correlazione significativa dello Scandinavian pattern con il clima del nord-ovest italiano: in particolare la sua fase positiva determina un incremento delle precipitazioni ed una diminuzione delle temperature massime in autunno ed in estate. Contemporaneamente i frequenti episodi di blocco sull’Europa settentrionale producono un aumento delle precipitazioni autunnali ed estive sull’area di studio.

Autore : A cura dell'Aineva

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.41: SS120 Dell'etna E Delle Madonie

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso nel tratto compreso tra 41,2 km dopo Incrocio Cerami..…

h 17.39: A14 Pescara-Bari

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Poggio Imperiale (Km. 507) e San Severo (Km. 528,6) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum