Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Non piove? Colpa dell'aria fresca che affluisce spesso da est

La mancanza di vere precipitazioni sull'Italia centro-settentrionale è data dal quasi costante afflusso nei bassi strati di aria fresca e stabile.

In primo piano - 6 Maggio 2011, ore 09.19

L'aria fresca che spesso è affluita da est nei bassi strati durante questa primavera ha reso l'atmosfera troppo stabile. Per fare la pioggia in primavera bisogna essere almeno in tre: occorre aria fresca ed instabile in quota, ci vuole il sole, ci vuole il caldo nei bassi strati, altrimenti non si combina nulla. Se l'atmosfera ha la testa calda e i piedi freddi, la pioggia non arriverà mai.

Le alte pressioni sarebbero probabilmente risultate meno tenaci se non fossero state indirettamente sostenute da questo pacchetto di aria stabile nei bassi strati. Il riscaldamento del suolo, specialmente ora che il sole è alto sull'orizzonte, avrebbe sicuramente favorito la classica palude barica ed esaltato la cumulogenesi pomeridiana con risvolti temporaleschi.

E' vero che al centro-sud questi episodi non sono mancati per merito di infiltrazioni fresche in quote, ma al nord sono quasi totalmente mancati e mancano dunque all'appello anche i millimetri assicurati dai temporali.

Le piogge al nord arriveranno quando nei bassi strati cesseranno queste fresche correnti orientali e si attiverà una circolazione ciclonica da SW con aria umida ed instabile, caldina al suolo, freschina in quota.

Aggiungiamo che, nonostante quanto si dice e si legge in giro, poche volte la primavera, eccezion fatta per qualche giorno di caldo in aprile, era stata più mite, gradevole, stabile e soleggiata di questa, con un unico neo: la secchezza.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum