Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

News della sera: prosegue un mese di marzo con tempo PERTURBATO

Prossimi a sperimentare una fase di tempo INSTABILE dalle caratteristiche più invernali che primaverili. Molte occasioni di instabilità, poi anche un po'di freddo.

In primo piano - 16 Marzo 2018, ore 21.30

L'aria instabile di origine continentale ritorna ad interessare il nostro continente, portandovi una ondata di gelo tardiva a cavallo tra questo weekend e la prossima settimana. A livello sinottico troviamo quindi un vistoso anticiclone collocato in posizione fortemente anomala sulla Penisola Scandinava. Venti freddi di origine artico continentale, nel fine settimana punteranno dritti verso l'Europa centrale ed occidentale, portandovi un forte raffreddamento delle temperature. 

Il nostro Paese nella cosiddetta fascia dei contrasti, sperimenterá ancora condizioni di tempo INSTABILE e progressivamente più freddo. Soprattutto sulle regioni centrali e settentrionali, nel corso della prossima settimana i valori di temperatura tenderanno a portarsi sino a 3/5 gradi inferiori alle medie del periodo e non mancheranno le precipitazioni che potranno essere nevose anche a quote modeste. 

QUALI settori si giocheranno le maggiori probabilità di NEVE a BASSA QUOTA?

Tra domenica e lunedi l'instabilità a carattere freddo sarà concentrata soprattutto sulle nostre regioni settentrionali, tra martedì e giovedì ne verranno interessate il centro ed il sud ma saranno i settori centrali adriatici a giocarsi le maggiori chances di qualche fioccata a quote molto basse. 

In linea generale i maggiori apporti di precipitazionè sono però in vista per le regioni di Mezzogiorno, la Sardegna ed i settori centrali tirrenici. Su queste zone d'Italia da domani, sabato 17 sino ad almeno venerdì 23, nubi e precipitazioni, seppur inframmezzati a qualche schiarita, saranno praticamente all'ordine del giorno. 

A LUNGO TERMINE una nuova perturbazione potrebbe arrivare a funestare l'ultimo weekend di marzo con delle nuove precipitazioni al centro ed al nord (sabato 24, domenica 25). Linea di tendenza DA CONFERMARE. 

Seguire gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum