Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

News della domenica: un ritorno graduale nel mirino dell'instabilità

Nei prossimi giorni torneremo ad essere interessati da nuovi temporali presenti soprattutto sulle regioni settentrionali e su parte di quelle centrali. Giugno esordisce sotto tempo incerto.

In primo piano - 27 Maggio 2018, ore 14.30

La situazione atmosferica a livello generale europeo, risente ancora di una scarsa propensione delle fasce anticicloniche subtropicali ad espandersi verso il bacino del Mediterraneo, dando luogo a situazioni perduranti di stabilità atmosferica. Al loro posto troviamo una condizione di tempo incerto, nel quale i momenti soleggiati appaiono più come parentesi inserite in un contesto di profonda variabilità. Dal canto loro, gli anticicloni non riescono ancora a trovare una fissa dimora, preferendo di gran lunga le latitudini settentrionali.

Sul nostro Paese il respiro dell'aria calda africana si fa sentire proprio in questi giorni; le temperature tendono a risalire la china, portandosi sino a valori di piena estate, pur senza avere ancora dei picchi di calura eccezionale ma tutto questo appare nulla più di una parentesi.

L'instabilità fatta di rovesci ed improvvisi temporali, non tarderà a manifestarsi sulle regioni settentrionali, laddove troviamo infiltrazioni d'aria più fresca oceanica che nei prossimi giorni tenderanno a farsi più evidenti, sino ad un vero e proprio ricambio d'aria atteso entro la fine del mese. 

A tal proposito, appare particolarmente evidente il passaggio perturbato previsto a cavallo tra il termine di maggio e l'esordio di giugno, in tal modo inaugurando una stagione estiva all'insegna dell'instabilità e con valori di temperatura tutto sommato accettabili, soprattutto se paragonati alle paurose escalations con cui nostro malgrado, abbiamo avuto a che fare gli anni scorsi.

Una stagione estiva che esordisce con caratteri sobri ma che potrebbe pur sempre regalare delle sorprese eclatanti nel prossimo futuro, in un verso o nell'altro. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum