Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

News dal modello americano: in arrivo un po' di freddo ma...

L'arrivo della prima decade dicembrina presenterà all'appello i primi episodi di freddo moderato che potranno interessare anche la nostra penisola. il centro di calcolo americano prevede comunque una generale flessione delle temperature a livello generale europeo, anche se l'ultima parola potrebbe essere data ancora una volta dall'alta pressione. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 27 Novembre 2014, ore 18.15

La situazione di pesante maltempo che sta scandendo sin da troppo tempo questa stagione autunnale 2014, pare ormai volgere al termine; le intense precipitazioni attese questa settimana sui settori centrali e settentrionali tirrenici, dovrebbero infatti essere le ultime di una lunga serie, e saranno seguite da un ridimensionamento della temperatura su valori consoni al periodo stagionale, diminuendo l'impatto dei fenomeni alluvionali sul nostro territorio. Dovrebbe insomma concludersi la fase "pericolosa" della stagione autunnale per lasciar spazio alle prime configurazioni bariche invernali della stagione 2014-2015.

Nulla di particolarmente eclatante, tuttavia il flusso d'aria fredda previsto in Europa centrale per i primi giorni di dicembre, avrebbe il merito di portare quantomeno in media i valori termici sinora pesantemente condizionati da un'eccessiva invadenza delle correnti umide e miti di origini nord-africane o basso mediterranee. Questa ventilazione responsabile di temperature sopranorma, trova spiegazione dallo sprofondamento di alcune importanti circolazioni di bassa pressione su latitudini estremamente basse per il periodo; secondo una logica che prevede l'imposizione di scambi termici nord-sud, estremamente esasperati.

L'invernata prevista i primi di dicembre sui nostri lidi sarà garantita da una modesta circolazione d'aria fredda proveniente da un nord-est Europa che già adesso appare abbastanza raffreddato, a tal punto da portare i primi importanti valori di gelo sulla Russia occidentale a due passi dall'Europa. L'aria fredda verrà risucchiata dalla circolazione ciclonica che, dopo essere andata in parziale cut-off sul basso Mediterraneo nella giornata di domenica 30, verrà in seguito riagganciata dal flusso portante, prolungando così una fase di instabilità che nel corso della prossima settimana interesserà soprattutto le regioni di mezzogiorno. Nel frattempo una rotazione della ventilazione dai quadranti orientali al centro ed al nord, portando ad una flessione della temperatura sino a valori in media col periodo stagionale.

L'esordio dell'inverno meteorologico sarà quindi caratterizzato da condizioni atmosferiche differenti, un ritocco verso il basso delle temperature che verrà garantito un po' dall'ingresso in sede centrale europea dell'aria fredda continentale, un po' dalla distensione dell'anticiclone azzorriano verso i settori settentrionali del continente.

Con l'arrivo della prima decade dicembrina la corrente a getto zonale alle alte latitudini tenderà a rinforzare, questo evento segnerà un inevitabile processo di ricompattamento del Vortice Polare del tutto fisiologico per il mese di dicembre. Un processo che tuttavia potrebbe portare in un momento successivo alla distensione dell'anticiclone azzorriano sin verso i settori centrali di Europa e Mediterraneo, a quel punto il flusso di correnti orientali dirette all'Italia sarebbe ridotta ad un filo sempre più sottile, dopo la prima, modesta invernata di stagione. L'intervento temporaneo di una fase temperata in chiave anticiclonica parrebbe quindi essere l'ipotesi più accreditata.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.47: Roma Via Appia Pignatelli

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Vicolo della Basilica e Via dell'Almone in direzione..…

h 15.46: A1 Raccordo Tangenziale Est Di Milano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Mi-Raccordo P.Le Corvetto (Km. 2,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum