Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE: medio Adriatico e meridione pronti all'IMBIANCATA!

Confermata la discesa di un nucleo freddo sull'Europa orientale che lambirà anche la nostra Penisola. Sul medio Adriatico e parte del meridione prevista NEVE a quote molto basse, localmente su pianure e coste.

In primo piano - 8 Febbraio 2015, ore 08.41

La prima decade di febbraio ci presenterà una degna conclusione. Dopo le abbondanti nevicate che hanno interessato molte zone del nord Italia, ora verrà il turno del medio Adriatico e del meridione.

Sarà un passaggio abbastanza veloce, ma incisivo, che porterà molto vento, neve su alcuni tratti di costa e una generale diminuzione della temperatura.

Il nucleo freddo sta valicando in queste ore l'arco alpino. Facendo il giro largo (come si evince dalla prima cartina) andrà a colpire essenzialmente il sud delle Marche, l'Abruzzo, il Molise, la Puglia e gran parte del Meridione.

La prima cartina ci mostra le nevicate attese in Italia tra le 19 di questa sera (domenica) e le 7 di domani mattina (lunedì). Tra il sud delle Marche, l'Abruzzo, il Molise e la Puglia la neve cadrà anche lungo le coste. Si tratterà di nevicate a carattere di rovescio accompagnate da forti venti. Gli accumuli più importanti saranno ovviamente nelle zone interne.

Sul resto del meridione i fiocchi cadranno sopra i 200-400 metri, solo localmente a quote inferiori in caso di rovesci intensi.

La seconda cartina ci mostra le nevicate attese per la giornata di domani (lunedì) tra le 7 e le 19.

I fenomeni si concentreranno tra l'Abruzzo, il Molise, l'Irpinia la Puglia e la Lucania, dove potrebbe nevicare fino in pianura o sulle coste.

Neve anche in Calabria sopra i 200 metri (localmente in pianura) e sopra i 300-400 metri nel Messinese, in Sicilia.

I fenomeni tenderanno lentamente ad attenuarsi e martedì mattina avremo solo residue precipitazioni sulla Puglia, in via di attenuazione.

Attenzione ovviamente ai forti venti settentrionali e ai mari in brutte condizioni.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum