Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE al centro e al sud sino a giovedì sera: ecco dove e quando...

Precipitazioni nevose attese da stanotte a giovedì sera a seconda dei settori.

In primo piano - 20 Marzo 2018, ore 10.49

L'irruzione di aria fredda prevista da stasera all'alba di venerdì determinerà precipitazioni nevose a quote molto basse sulle regioni centrali e poi sul meridione a partire dalla prossima notte.

Andiamo a vedere nel dettaglio dove nevicherà:
ROMAGNA: previste deboli nevicate oltre i 100-200m ma a tratti sin sul litorale tra la notte e la mattinata di mercoledì.

MARCHE: nevicherà ad intermittenza tra stanotte e giovedì mattina sino a quote prossime al litorale. Nel corso di giovedì aria sempre fredda ma più secca limiterà le precipitazioni nevose al solo Appennino, per poi assistere alla loro totale attenuazione.

TOSCANA: rovesci di neve o temporali di neve sino a 200-300m sono attesi tra stanotte e mercoledì mattina, specie su Chianti, Casentino, Pratomagno, Senese ed Aretino, poi miglioramento.

UMBRIA: mercoledì tra la notte e la mattinata rovesci di neve possibili ovunque, poi miglioramento graduale.

LAZIO: rovesci o temporali di neve possibili soprattutto tra mercoledì mattina e mercoledì sera con limite della neve sui 300-500m, localmente più in basso nei temporali, segnatamente su Reatino, Viterbese, Ciociaria, Castelli Romani, poi Pontino nella fase finale. Giovedì ventoso, freddo, ma asciutto.

ABRUZZO: nevicate intermittenti a quote sempre più basse dalle prime ore di mercoledì e sino a giovedì mattina, possibili momenti nevosi sino ai litorali, specie nei rovesci più intensi. Giovedì pomeriggio asciutto ma ancora in parte nuvoloso e sempre freddo.

MOLISE: arrivo della neve nel corso di mercoledì e rovesci possibili sino a giovedì mattina con quota neve in calo sino a 200m, a tratti anche sul mare. Miglioramento da giovedì pomeriggio.

CAMPANIA: arrivo della neve sotto i 1000m nella mattinata di mercoledì, poi brusco calo del limite nel pomeriggio-sera di mercoledì sino a 200-300m, con coinvolgimento del Casertano, Beneventano, Avellinese, ma con neve anche sino ai piedi del Vesuvio. Giovedì rovesci di neve solo nelle zone più interne ai confini con il Molise, poi asciutto, ventoso e freddo.

LUCANIA: neve soprattutto da mercoledì sera a giovedì sera con accumuli anche consistenti su gran parte della regione oltre i 300m. Fiocchi a Matera e più abbondanti a Potenza.

PUGLIA: rovesci di neve possibili sulle Murge ed il Gargano soprattutto da mercoledì sera a giovedì sera, temporali di neve non esclusi sulla costa nel corso di giovedì.

CALABRIA: neve in arrivo nella giornata di giovedì sino a 300-400m su tutti i rilievi, soprattutto nel Cosentino.

SICILIA: spruzzate di neve giovedì e sino all'alba di venerdì su Madonie, Nebrodi, Peloritani, poi anche sull'Etna.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.38: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Cattolica (Km. 143,9) in uscita in entrambe le direzioni dalle 16:0..…

h 16.11: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Cattolica (Km. 143,9) in uscita in direzione da Bologna dalle 16:09..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum