Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE a BASSA quota? Ecco DOVE sarà possibile nei prossimi giorni

La prima metà della prossima settimana vedrà protagonista una figura di bassa pressione che arriverà ad interessare un po' tutte le nostre regioni. DOVE nelle prossime ore potrebbero verificarsi nevicate sino a bassa quota?

In primo piano - 4 Febbraio 2018, ore 12.30

E' ancora una situazione di tempo INSTABILE quella che si consumerà sul nostro Paese nei prossimi giorni; in particolar modo la prima metà della settimana ormai imminente, vedrà protagonista una vistosa circolazione di bassa pressione che andrà a stabilire il proprio perno sul bacino centrale del Mediterraneo, condizionando il tempo dello stivale per gran parte della settimana, anche se i momenti di tempo più perturbato sono previsti tra lunedì 5 e mercoledì 7 febbraio. A livello sinottico la nuova circolazione trarrà origine dal contrasto diretto tra le masse d'aria fredde in arrivo dall'Europa settentrionale e l'aria più mite presente sul Mediterraneo e sul nord Africa, trattasi quindi di una cosiddetta "depressione da contrasto", che trova la sua dimora proprio nelle calde acque del "mare nostrum". 

Ora, sulle regioni centrali e soprattutto meridionali, sarà preponderante l'azione mite mediterranea, vi saranno delle precipitazioni ma la quota delle nevicate sarà posta piuttosto in alto. Andrà meglio sulle regioni del centro Italia ma a recitare un ruolo da protagoniste per la NEVE a BASSA QUOTA saranno questa volta le regioni settentrionali. Queste ultime verranno raggiunte in modo più blando dai flussi umidi meridionali che garantiranno delle precipitazioni senza determinare dei grossi rialzi della temperatura lungo la colonna d'aria. 

Proprio nelle ultime 24 ore, questo settore d'Italia è stato raggiunto dall'aria più fredda, sperimentando un ribasso abbastanza sensibile della temperatura e l'arrivo della neve localmente sino al piano sull'Emilia Romagna. Nella giornata di domani, lunedì 5 febbraio, la depressione con perno sui mari occidentali italiani, spedirà verso queste regioni un primo corpo nuvoloso accompagnato da precipitazioni che dovrebbero interessare soprattutto le regioni nord-occidentali. La neve a bassa quota (localmente sino in pianura) è garantita soprattutto sui settori piemontesi a sud del fiume Po. Neve sino ai fondovalle sul cuneese e l'Appennino Ligure. Fiocchi soltanto oltre i 200/400 metri lato costa.

Le precipitazioni risulteranno al più moderate, non sono previsti grossi accumuli ma una imbiancata nelle zone più fredde sarebbe garantita, soprattutto nei settori pianeggianti a ridosso dell'Appennino. 

Martedì i modelli evidenziano la risalita di un nuovo corpo nuvoloso con precipitazioni che potrebbero essere un po' più decise. Anche la temperatura segnerebbe un rialzo rispetto ai valori di lunedì, come conseguenza di un flusso più forte di venti meridionali in quota. I fiocchi di neve sino in pianura sarebbero comunque garantiti sul Piemonte e sui versanti padani della Liguria. Fiocchi al piano anche su bassa Lombardia. Limite delle nevicate molto in basso anche sulle Prealpi Lombarde, compreso tra 300 e 500 metri, sul Veneto e sul Friuli, con limite 400/600 metri. 

Mercoledì ancora dei fenomeni potrebbero attardarsi sulle regioni di nord-est ma a questo punto l'azione dello Scirocco confinerebbe i fiocchi di neve solo oltre i 700-900 metri mentre vi sarebbe una pausa sulle regioni di nord-ovest. 

Tenetevi aggiornati su meteolive.it
 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.09: A11 Firenze-Pisa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Firenze-Peretola e Barriera Di Pisa Nord (Km. 81) in entrambe le..…

h 00.08: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

tstorm

Straripamenti causa temporale nel tratto compreso tra Svincolo Montopoli In Val D'arno (Km. 44) e S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum