Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nella notte su domenica prime spruzzatine di neve su centro-est Alpi (aree di confine)

Limite in calo sino a 1300m, ma fenomeni complessivamente deboli e sporadici.

In primo piano - 2 Ottobre 2012, ore 09.34

La mappa si riferisce ad una quota di 1500m.
Il pacchetto di aria fredda che domenica scivolerà dal nord-est verso le regioni adriatiche attivando condizioni di instabilità anche marcate, lascerà in eredità una debole spruzzata di bianco sui settori alpini di confine, in particolare sulle Alpi Atesine, dove ci aspettiamo rovesci di neve di breve durata con limite sin verso i 1300m.

Nevicherà un po' di più sui versanti esteri nel corso della notte, ma sempre sottoforma di rovesci a macchia di leopardo, che potranno comunque imbiancare il paesaggio sino a 1500m sul settore alpino centrale e oltre i 1200m su quello orientale.

Tutto si risolverà nelle ore successive con il ritorno di parziali schiarite, ma l'aria fredda, sia pure più secca, insisterà anche e soprattutto nella notte su lunedì, portando valori decisamente freschi su tutta la Valpadana, oltre che sulle Alpi e sul medio Adriatico.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum