Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nei prossimi giorni solo nelle Alpi insisterà qualche temporale pomeridiano (responsabili boy-scout e colone estive attenti!)

L'alta pressione africana lascerà soggetta la regione alpina a qualche infiltrazione di aria fresca.

In primo piano - 11 Luglio 2009, ore 09.15

Infiltrazioni di aria fresca da ovest e un passaggio temporalesco tra venerdì 17 e sabato 18: sarà ancora una volta la regione alpina a vivere ai margini dell'onda di calore che nei prossimi giorni abbraccerà l'Italia e che potrebbe persistere per almeno una settimana, gli amanti del caldo estremo sperano forse anche per due. La calura si impossesserà soprattutto del centro-sud e delle isole maggiori, mentre il nord potrebbe risultare marginalmente influenzato dalle correnti da SW legate all'affondo di una saccatura sull'estremo ovest del Continente, la stessa che spingerà indirettamente l'anticiclone africano a protendersi sulla Penisola. Comunque la regione alpina godrà di qualche isolato temporale pomeridiano o serale. Dopo una mattinata ed un primo pomeriggio di sole infatti i cumuli potrebbero farsi minacciosi nei pomeriggi tra lunedì 13 e giovedì 16, dando luogo a scrosci di pioggia improvvisi e fulminazioni. Escursionisti, colonie, boy-scout: siete tutti avvertiti!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum