Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Molte stazioni sciistiche destinate alla chiusura?

Il surriscaldamento del Pianeta provocherà una forte crisi turistica per le stazioni alle quote medie; l'allarme è stato lanciato dall'Unep.

In primo piano - 8 Gennaio 2007, ore 10.24

Secondo l'Unep, l'agenzia Onu per l'ambiente, molte localita' sciistiche alle quote medio-basse dovranno essere sostenute nei prossimi anni per evitare il fallimento provocato dalla carenza di neve a causa del surriscaldamento del pianeta. A farne le spese, sempre secondo l'Unep, sarebbero soprattutto le localita' turistiche di Germania e Svizzera, ma anche l'Italia non sarà immune dal fenomeno, poiche' gia' oggi molti impianti intorno ai 1300 metri stanno affrontando gravi difficoltà per assicurare la copertura nevosa delle piste. Secondo l'Unep, entro il 2100 le temperature aumenteranno tra l'1,4 e i 5,8 gradi con gravi conseguenze per l'ambiente, ma anche per l'economia e la sicurezza, poiche' al di sopra dei 2000 metri, per esempio, il surriscaldamento fara' si che le valanghe diventino fenomeni sempre piu' comuni. In particolare, secondo uno studio effettuato dall'Universita' di Zurigo, oggi il 15% delle stazioni sciistiche svizzere non e' in grado di assicurare un livello affidabile di precipitazione nevosa, mentre in futuro si stima che tra il 37 e il 56% di queste potrebbe avere un innevamento talmente scarso da incontrare gravi difficolta' nell'attirare turisti e amanti degli sport invernali. Il cambiamento di clima sotto forma di uragani, inondazioni e siccita' - ha concluso Klaus Toepfer, direttore esecutivo dell'Unep -è la sfida piu' grande che il mondo deve affrontare. Chiaramente sono i paesi piu' poveri di Africa, Asia e America Latina ad essere piu' a rischio, ma lo studio sugli sport invernali dimostra che anche le nazioni piu' ricche dovranno far fronte alle rilevanti conseguenze economiche, sociali e culturali provocate dal cambiamento climatico'.

Autore : Report Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum