Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: un po' di PIOGGIA su parte del centro e al meridione, poi alta pressione e BEL TEMPO

Tempo un po' instabile su parte del centro e al meridione fino a mercoledi 20 marzo. Successivamente l'alta pressione confinerà i fenomeni sempre più a sud.

In primo piano - 18 Marzo 2019, ore 08.58

La perturbazione che in queste ore sta affrontando il settore di nord-est e parte delle regioni centrali, formerà con la sua retroguardia una blanda depressione al centro del Mediterraneo. Questa, oltre a richiamare aria moderatamente fredda da est, darà luogo ad un tempo moderatamente instabile su parte delle nostre regioni, segnatamente nelle giornate di martedi 19 e mercoledi 20 marzo. 

La sommatoria delle precipitazioni per l'intera giornata di martedi 19 marzo mostra alcuni rovesci che potrebbero interessare le regioni centrali e parte del meridione: 

I valori piovosi più elevati si prevedono tra le Marche, l'Umbria orientale e il nord dell'Abruzzo. Stanti le basse temperature si prevedono anche alcune nevicate sull'Appennino centro-settentrionale al di sopra degli 800-1000 metri (a quote inferiori in caso di rovesci intensi). 

Rovesci si faranno notare anche tra la Puglia e la Lucania, ma con quota neve più alta, attorno a 1200-1300 metri. Qualche pioggia bagnerà anche le Isole, mentre al nord il tempo sarà quasi completanente asciutto a parte qualche locale precipitazione in Romagna. 

La sommatoria delle precipitazioni per l'intera giornata di mercoledi 20 marzo mostra lo spostamento dei fenomeni più intensi verso sud, in prossimità delle due Isole Maggiori: 

Rovesci di un certo calibro colpiranno la Sicilia e il sud della Calabria. Qualche rovescio si attiverà anche sulla Sardegna sud-orientale e sul restante meridione ad eccezione forse della Campania. 

Tutto asciutto invece sul resto d'Italia stante l'imposizione di un vasto anticiclone che potrebbe comandare il tempo italico almeno fino alla fine del mese. 

La media di tutti gli scenari che compongono il modello europeo imbastita per venerdi 22 marzo mostra il suddetto anticiclone prendere possesso di quasi tutto il nostro Continente: 

Questa situazione, oltre a determinare la chiusura dei rubinetti piovosi a tempo indeterminato al nord e al centro, offrirà una "spalla" più fresca all'estremo sud e sulla Sicilia (frecce blu) dove potrebbe attivarsi qualche episodio piovoso. 

Dalle mappe attuali, la situazione non sembra cambiare almeno fino al termine di marzo; di conseguenza per le piogge primaverili organizzate si dovrà aspettare aprile...sempre che arrivino!

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum