Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: tempo instabile sin verso fine anno

All'alba di una nuova controffensiva delle correnti instabili Atlantiche sul Mediterraneo; ecco cosa dovremo aspettarci.

In primo piano - 23 Dicembre 2017, ore 21.45

Superata l'enfasi dell'anticiclone natalizio, a partire dal giorno di S.Stefano un'importante figura di bassa pressione tornerà a monopolizzare il tempo sul bacino centrale del Mediterraneo, laddove ci aspettiamo il passaggio di una intensa perturbazione a cavallo tra mercoledì 27 e giovedì 28 dicembre. La nuova perturbazione sarebbe seguita da un quantitativo abbastanza corposo d'aria fredda di origine polare-marittima e con essa una riduzione delle temperature che potrebbe riportare i fiocchi di neve sino a quote molto basse soprattutto sull'angolo nord-ovest. Sarebbe inoltre una ghiotta occasione di pioggia per le zone pianeggianti e per le regioni del versante tirrenico. 

Venerdì 29 dicembre il modello europeo mette inoltre in evidenza il passaggio di un secondo, rapido corpo nuvoloso ancora con instabilità prevista sui versanti tirrenici, mentre tra sabato 30 e domenica 31, le precipitazioni tenderebbero a concentrarsi soprattutto sulle regioni di Mezzogiorno, insistendovi almeno sino all'inizio del nuovo anno. 

Con l'inizio del nuovo anno, la linea di tendenza messa in luce dal modello europeo (così come già anticipato da altri centri di calcolo), pone risalto ad una circolazione di venti occidentali rivolta alle medie latitudini d'Europa. Sui paesi affacciati alle rive del Mediterraneo, appare probabile in questa fase un aumento delle temperature portato da un'onda anticiclonica. Il nuovo anno potrebbe quindi esordire sotto condizioni di mitezza ma le nubi non riuscirebbero comunque ad abbandonare completamente il nostro Paese, insistendovi soprattutto sui settori tirrenici. 

Nel complesso appare confermato ancora il proseguimento di un periodo spiccatamente variabile con alcuni momenti soleggiati pur nel comune denominatore di un'impronta instabile che non dovrebbe abbandonarci almeno sino a fine anno. 

Tenetevi aggiornati su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.22: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Rovigo Sud - Villa Marzana e Occhiobello (Km. 49,1) in direzion..…

h 08.22: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Di Milan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum