Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: tempo incerto anche nel futuro?

L'anticiclone resta lontano dalla nostra penisola, prospettive di tempo INSTABILE anche nei prossimi giorni ma ci sarà spazio anche per qualche giornata soleggiata.

In primo piano - 12 Giugno 2018, ore 21.45

Le condizioni atmosferiche previste sull'Europa nel cuore di giugno, proseguono un discorso fatto di molta instabilità e pochi momenti di tempo stabile. A farne le spese è un po' tutto il nostro territorio, a fasi alterne dapprima vengono coinvolte le regioni settentrionali, poi quelle centrali e meridionali con frequenti condizioni temporalesche. 

Una circolazione depressionaria interessa proprio in questi giorni l'Europa centrale ed occidentale, nonchè il bacino del Mediterraneo; nelle prossime ore questa figura guadagnerà spazio verso i settori orientali, nella seconda metà della settimana la troveremo col proprio perno sull'area Balcanica, sarà questo uno dei momenti più instabili per le regioni del centro e del sud, mentre una fase relativamente più tranquilla è attesa sulle regioni del nord. 

Un nuovo impulso di aria instabile sopraggiungerebbe su queste ultime regioni nel corso della prossima settimana, riportandovi nuovi temporali e mantenendo la temperatura ben lontana dal grande caldo degli anni scorsi. 

Quanto dovremo ancora aspettare per avere un po' di estate soleggiata? 

Domanda dalla difficile soluzione, le prime elaborazioni messe in luce dai modelli, identificano nella terza decade di giugno un tentativo più convincente di espansione altopressoria sull'Europa. L'anticiclone messo in causa sarebbe quello oceanico, altrimenti conosciuto come anticiclone delle Azzorre e le sue prime conquiste sarebbero la Penisola Iberica ed il Regno Unito. Al momento appaiono ancora incerti gli sviluppi in ambito locale italiano, anche se indubbiamente questo potrebbe rappresentare il primo passo verso una modifica della circolazione europea verso scenari più stabili. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum