Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: strada spianata all'instabilità, ecco DOVE

Correnti instabili oceaniche in arrivo sul Mediterraneo: ecco le conseguenze per il nostro Paese.

In primo piano - 28 Agosto 2017, ore 21.30

Sì conclude in questi ultimi giorni di agosto la lunga parentesi di tempo stabile e molto caldo portata dall'ennesima rimonta d'aria subtropicale. Tuttavia la stagione DEVE inevitabilmente fare il suo corso ed una circolazione depressionaria ben presto si farà strada dall'Europa occidentale per puntare dritta sul Mediterraneo, determinando una vera e propria battuta d'arresto all'estate. Ironia della sorte, un po' come accadde nell'estate 2012, il termine di agosto e l'arrivo di settembre, primo mese del cosiddetto "autunno meteorologico", sancirá un cambio di registro permanente nella circolazione atmosferica europea. La fasce anticicloniche subtropicali sono previste in ritiro sul basso Mediterraneo ed il nostro Paese dovrà fare i conti con una fase persistente di instabilità portata da una vasta circolazione che promette di stabilire il proprio perno sui settori meridionali d'Europa. 

Nelle fasi iniziali (venerdì primo settembre, sabato 2) i fenomeni saranno concentrati soprattutto sulle regioni settentrionali e sul medio versante tirrenico, nei giorni successivi queste regioni potrebbero sperimentare una rotazione del vento dai quadranti occidentali e poi settentrionali, con clima fresco e più secco. Toccherà a quel punto alle regioni adriatiche ed i settori meridionali sperimentare la loro dose di temporali accompagnati da una flessione delle temperature che, con qualche giorno di ritardo, si farà poi sentire anche su queste regioni. 

A livello sinottico generale, la nostra depressione potrebbe persino avere le carte in regola per scavare un vero e proprio corridoio d'aria instabile sull'Europa. Nuove depressioni potrebbero approfittarne attraversando il golfo di Biscaglia, in seno ad un flusso di correnti mediamente occidentali. Dai modelli appare a regime ciclonico anche la Penisola Iberica e ciò potrebbe aprire nuove conseguenze instabili/perturbate anche per l'Italia. Il contesto termico, dopo gli esuberi di questi giorni, tornerebbe ad essere in media col periodo stagionale, l'atmosfera dinamica e variabile come non la si vedeva più da diverso tempo. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.59: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,539 km prima di Incrocio Variante Di Serrenti (Km. 31,7) in di..…

h 10.59: R03 Raccordo Sicignano-Potenza

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 3,345 km prima di Svincolo Potenza Est in direzione Svin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum