Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: STABILITA' in arrivo, prime "crepe" da venerdì 15 maggio

Confermata la fase stabile in arrivo sull'Italia nel corso della prossima settimana, dopo un week-end più fresco e con qualche fenomeno. La situazione potrebbe cambiare a partire da venerdì 15 maggio.

In primo piano - 8 Maggio 2015, ore 09.10

La linea di instabilità che tra oggi e domani attraverserà gran parte d'Italia introdurrà correnti più secche e meno calde dai quadranti settentrionali. Il fine settimana, di conseguenza, si annuncia maggiormente ventoso, più fresco e con qualche fenomeno instabile in marcia verso il meridione.

La prima cartina ci mostra la situazione attesa in Italia nella giornata di domenica 10 maggio. Ecco le sopracitate correnti più fresche e moderatamente instabili (frecce blu) che recheranno qualche rovescio o temporale lungo il versante adriatico e il meridione, con conseguente calo delle temperature in loco.

Sui settori più occidentali dell'Europa si nota già l'abbozzo della rimonta anticiclonica che invaderà progressivamente tutto il nostro Paese nel corso della settimana prossima.

Il suo apice sull'Italia è previsto tra le giornate di martedì 12 e mercoledì 13 maggio, come dimostra la seconda cartina a lato.

Notate le condizioni di instabilità in fuga verso la Grecia e la lontana Turchia, mentre tutto il bacino centro-occidentale del Mediterraneo, l'Italia e buona parte dell'Europa centrale saranno sotto l'ala protettiva dell'alta pressione.

Le correnti atlantiche scorreranno più a nord, alle latitudini delle Isole Britanniche e della Scandinavia.

Le prime "crepe" al tessuto stabilizzante si avranno a partire da venerdì 15 maggio. Come si nota dalla terza cartina, i geopotenziali sul Mediterraneo tenderanno progressivamente a calare ad iniziare dalle regioni settentrionali, dove si manifesteranno probabilmente i primi fenomeni instabili ad iniziare dalle Alpi.

Lentamente, le correnti nord atlantiche "rosicchieranno" terreno all'alta pressione durante il fine settimana di metà mese, aprendo forse una fase più instabile e fresca sulla nostra Penisola.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum