Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: prossima settimana con aria mite e umida sull'Italia?

Confermato il cambio di circolazione sull'Italia dopo il giorno 20...

In primo piano - 15 Novembre 2017, ore 10.00

L'ultimo "pacchetto" di aria fredda è previsto sfiorare l'Italia durante il prossimo week-end. La solita invadenza altopressoria da ovest devierà il grosso dell'irruzione fredda verso la Penisola Balcanica, lasciando all'Italia solo le briciole.

In altre parole, nel fine settimana saranno ancora le regioni adriatiche e il meridione ad avere alcuni rovesci, vento forte e un calo delle temperature. Le altre regioni verranno interessate da un po' di variabilità con clima fresco e generale assenza di fenomeni precipitativi.

Durante la settimana prossima, le mappe odierne confermano a pieno titolo il cambiamento, sotto forma di uno smantellamento dell'alta pressione sull'Europa occidentale a favore di una situazione più dinamica e governata da correnti umide occidentali.

A metà della settimana prossima (seconda mappa) alcune piovose perturbazioni si affacceranno sulla scena europea da ovest. Anche l'Italia potrebbe essere interessata, segnatamente il nord e il versante occidentale, mentre l'Adriatico e il meridione avranno una provvidenziale pausa.

Il forcing perturbato da ovest, secondo le mappe imbastite questa mattina dal modello nostrano, potrebbe penetrare sull'Italia solo in parte, ma in maniera sufficiente per portare alcune piogge al nord e sul Tirreno, unitamente a preziose nevicate sulle Alpi a quote di media montagna.

 

 

 

Anche la media degli scenari del modello medesimo valida per l'ultimo fine settimana del mese, lascia aperta la porta delle correnti occidentali con un interessamento più diretto del nord e dell'alto Tirreno in fatto di fenomeni piovosi.

Le altre regioni vivranno un tempo più asciutto e anche piuttosto mite stante l'intervento di correnti meridionali al suolo.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum