Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: probabile ritorno delle precipitazioni al nord e sul Tirreno, poi possibile tracollo importante della pressione

Confermato il cambio di circolazione da metà settimana in Europa.

In primo piano - 14 Gennaio 2019, ore 10.30

Si cambia! Dalla metà di questa settimana, indicativamente a partire da mercoledi 16 gennaio, se ne andranno le correnti settentrionali che hanno "seppellito" di neve i settori nord alpini; al loro posto subentrerà una ventilazione sud-occidentale facente capo ad una circolazione nord atlantica che si imposterà sull'Europa centro-occidentale.

Le prime precipitazioni (piovose in pianura e nevose in montagna) si faranno vedere al nord e sul Tirreno nella giornata di giovedì 17 gennaio, ma sarà tra venerdì e sabato che avremo il transito di un fronte vero e proprio con precipitazioni su buona parte dei settori centro-settentrionali italici.

Un sollievo per i terreni arsi da quasi un mese di correnti secche, ma soprattutto una buona opportunità per tingere di bianco le Alpi italiane e l'Appennino centro-settentrionale che attualmente si trovano in evidente carenza di neve.

A seguire, dopo il giorno 20, avremo il secondo atto di questo cambiamento legato alla lenta trasmissione degli eventi stratosferici alla sottostante troposfera.

Le ipotesi sono ancora (e comprensibilmente) contrastanti vista l'eccessiva distanza previsionale.

Il modello europeo questa mattina opta per un'ondata di freddo a scala europea ed italica tra lunedi 21 e martedi 22 gennaio (seconda mappa).

A seguire, una potente irruzione fredda ed instabile dalla Valle del Rodano verso i settori centro-settentrionali italici, con probabili episodi nevosi anche in pianura al nord e su parte delle regioni centrali (terza mappa).

Su questo terzo punto non si possono ovviamente dare certezze, anche se il guasto in essere è sostenuto sia dal run ufficiale, sia dalla media del modello medesimo.

Nei prossimi giorni faremo costantemente il punto della situazione; restate quindi sintonizzati su MeteoLive!

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum