Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: Primo Maggio instabile al nord, poi...

Cosa bolle in pentola per i prossimi giorni secondo il modello europeo? Ecco una breve analisi.

In primo piano - 27 Aprile 2017, ore 11.17

La fase instabile che sta interessando il centro e il nord avrà termine nella giornata di sabato.

Tra sabato e domenica si imporrà un flebile cuneo anticiclonico che dovrebbe consentire un miglioramento del tempo sull'Italia dopo gli ultimi rovesci al meridione.

Le prospettive per il Primo Maggio però non sono positive per le regioni settentrionali e parte di quelle centrali (segnatamente la Toscana).

Una nuova perturbazione sembra intenzionata a guastare la festa a suon di piogge e temporali...anche se organizzati in maniera sparsa ed irregolare. Andrà meglio al meridione, sulle Isole e sul restante centro, dove si potrà godere di una giornata nel complesso discreta e piacevole.

I primi giorni di maggio potrebbero essere governati da un clima molto instabile e tutt'altro che caldo.

Tra mercoledì 3 e giovedì 4 maggio, un vasto anticiclone si posizionerà in sede scandinava. Sul suo bordo meridionale si attiveranno correnti fredde orientali che trasporteranno un nucleo instabile tra l'Europa centrale e il nostro settentrione (seconda mappa).

Una nuova batteria di rovesci o temporali potrebbe interessare le regioni settentrionali e parte del centro, sotto l'egida di un nuovo calo termico; senza dimenticare le nevicate che si verificherebbero sulle Alpi a quote non troppo elevate se questa situazione fosse confermata.

Insomma, sembra sempre più probabile che il mese mariano debba emettere i primi vagiti sotto un clima instabile e abbastanza fresco. Vedremo se questa linea di tendenza verrà confermata o smentita.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum