Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: nuove piogge in vista per il NORD a metà settimana!

Buone le possibilità per un passaggio piovoso più organizzato al nord tra mercoledi 6 e giovedì 7 marzo. Ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 4 Marzo 2019, ore 09.50

La debole perturbazione che nella giornata odierna dispenserà un po' di pioggia al nord, sarà seguita da un sistema frontale maggiormente organizzato che dovrebbe portare precipitazioni più diffuse al nord e sulla Toscana a metà settimana. 

La grande ruota depressionaria atlantica ha ricominciato a girare, facendo uscire il nostro Continente dalle grinfie di un'alta pressione tra le più tenaci dell'ultima storia recente. 

La primavera ha finalmente introdotto quella variabilità che solitamente contraddistingue il tempo delle medie latitudini in questo periodo dell'anno. 

Le prime avvisaglie del nuovo cambiamento si manifesteranno al nord (segnatamente al nord-ovest) tra il pomeriggio e la serata di mercoledi 6 marzo (prima mappa). 

Notate il ventaglio di correnti sciroccali che impatterà sulle regioni di nord-ovest (Liguria, ovest Lombardia e Piemonte) con le prime piogge. Sul resto d'Italia avremo invece un tempo molto mite e asciutto. 

La parte più intensa della perturbazione interesserà le regioni settentrionali e a seguire la Toscana nella giornata di giovedi 7 marzo. 

La seconda mappa mostra la situazione attesa in Italia alle ore 13 della giornata in parola; si notano rovesci di una certa consistenza al nord, specie sul nord-ovest, con la neve che cadrà sui rispettivi rilievi a quote abbastanza elevate, tra i 1300 e i 1500 metri. 

I primi piovaschi invaderanno anche il nord-est, specie il Friuli, l'alto Veneto e il Trentino, con neve sopra i 1700-1800 metri. 

Su tutte le altre regioni tempo asciutto e molto mite stante la matrice meridionale delle correnti (frecce rosse). 

Tra il pomeriggio e la serata di giovedi 7 marzo (terza mappa), la perturbazione si sposterà verso levante. 

Piogge sparse su Liguria, Toscana e su tutto il nord, ad eccezione forse del Piemonte e della Romagna. 

Nevicate più o meno abbondanti frequenteranno tutta la chiostra alpina sopra i 1300-1500 metri, solo localmente a quote inferiori nei rovesci intensi. 

Sul resto d'Italia ancora tempo mite e asciutto a parte qualche piovasco sulla Sardegna settentrionale.

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum