Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: MALTEMPO a più riprese verso l'Italia

Correnti perturbate in rispolvero sull'Europa centro-occidentale e sull'Italia.

In primo piano - 29 Ottobre 2019, ore 10.00

Confermato da tutte le mappe l'afflusso di aria molto fresca che si imporrà sull'Italia tra mercoledi 30 ottobre e venerdi 1 novembre; le temperature caleranno un po' ovunque (specie al nord) e le precipitazioni tenderanno temporaneamente a concentrarsi su parte del centro e al meridione. 

Il cambiamento vero e proprio, inteso come una percussione delle correnti perturbate atlantiche, diverrà realtà a partire dal prossimo fine settimana. Erano diversi anni che il flusso atlantico non si mostrava così energico ed in grado di traghettare diversi sistemi perturbati verso la nostra Penisola. 

Il primo della serie, secondo il modello europeo, lo avremo tra sabato 2 e domenica 3 novembre: 

Ecco il nord e il centro Italia, specie il lato tirrenico, alle prese con piogge anche intense e temporali lungo le coste. Sulle Alpi arriveranno finalmente le nevicate attorno ai 2000 metri, ma localmente anche a quote più basse. 

Il maltempo si farà sentire anche sulla Campania e in parte sulla Calabria Tirrenica, mentre il resto del meridione e il basso Adriatico non riceveranno precipitazioni importanti. 

L'abbraccio depressionario sull'Europa centro-occidentale è previsto continuare per alcuni giorni. Ecco la situazione sinottica prevista per martedi 5 novembre: 

Correnti miti sud-occidentali e piogge di un certo peso al nord, sul medio-alto Tirreno fino alla Campania. Il resto del meridione e il versante adriatico avranno fenomeni meno probabili, stante l'azione di schermo da parte dell'Appennino nei confronti di queste correnti. 

Se con un balzo virtuale ci spostiamo a giovedi 7 novembre, la situazione sembra non modificarsi: 

Affondi freddi sulla Penisola Iberica e il Vicino Atlantico che avranno come conseguenza una risposta di correnti umide meridionali sull'Italia con piogge concentrate sempre nelle medesime aree. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum