Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: l'instabilità potrebbe mettere radici sull'Italia?

Il modello nostrano non prevede ritorni di caldo almeno fino alle soglie della 3° decade di luglio. Vi saranno anche molti fenomeni di instabilità.

In primo piano - 11 Luglio 2019, ore 09.30

Niente caldo sull'Italia almeno fino al 20 luglio...il tutto accompagnato da una buona dose di instabilità. Così recita questa mattina lo scenario ufficiale del modello europeo. 

L'estate italiana continuerà, ma avrà connotati molto blandi con il temporale che potrebbe sorprenderci...e non solo nelle aree interne e montuose. 

Per prima cosa, il modello europeo conferma il passaggio instabile sull'Italia tra sabato 13 e domenica 14 luglio: 

Il fronte freddo taglierà come una lama nel burro il tessuto dell'alta pressione sull'Italia, determinando una nuova ondata di temporali in transito da nord a sud accompagnata da un ulteriore calo delle temperature. 

Notate l'alta pressione delle Azzorre che si ergerà troppo a nord, in direzione delle Isole Britanniche e il Mare del Nord, agevolando lo scivolamento dell'aria fresca verso di noi. 

Durante la prossima settimana vi sarà un tentativo di distensione dell'alta pressione atlantica verso l'Italia, ma questo progetto riuscirà solo in parte. Ecco la situazione prevista per martedi 16 luglio: 

Centro e sud con tempo buono, ma con caldo nella norma; le regioni settentrionali invece avranno un rischio temporalesco maggiore specie su Alpi, Prealpi e zone dell'alta pianura padana tra il pomeriggio e la serata. 

Successivamente, sul finire della settimana prossima, potrebbe prepararsi un nuovo affondo delle correnti instabili nord atlantiche verso l'Italia. Ecco la situazione prevista per venerdi 19 luglio: 

Se le cose andassero realmente così, molte regioni della nostra Penisola si troverebbero alle prese con temporali ed un clima anche piuttosto fresco. Si tratta ovviamente di previsioni a lungo termine che dovranno essere riconfermate, anche se il modello europeo sembra abbastanza deciso su ciò. Vedremo...


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum