Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: l'estate senza eccessi di Ferragosto

Una figura di bassa pressione si porterà via gli eccessi di caldo registrati in queste ultime settimane; la settimana di Ferragosto sotto condizioni atmosferiche anticicloniche ma dai toni decisamente meno arrabbiati.

In primo piano - 10 Agosto 2017, ore 21.30

Situazione attuale: una figura importante di bassa pressione condiziona il tempo atmosferico dell'Italia e dell'Europa, contrapponendosi alla vistosa onda di calore che in queste ore è costretta a dirottare sul bacino orientale del Mediterraneo. condizioni di instabilità si sono manifestate sulle regioni italiane centrali e settentrionali, particolarmente vistoso il sistema convettivo a mesoscala (MCS) con forti venti sino a 100Km/h che ha interessato oggi pomeriggio l'Emilia Romagna ed il basso Veneto. Degli altri temporali hanno interessato la Toscana, il Piemonte e la Lombardia. Maestrale attivo già da alcune ore sulla Sardegna, Libeccio lungo le coste del medio ed alto Tirreno, Scirocco che insiste soltanto alle regioni di Mezzogiorno. 

Nelle prossime ore, l'aria fresca veicolata dalla nuova circolazione depressionaria, compirà passi decisi verso le regioni dell'Italia meridionale, laddove i valori termici sono previsti in calo sensibile. Si consumano in tal modo le ultimissime battute di una forte ondata di caldo che ha monopolizzato il tempo italiano per diverse giornate, innalzando la colonnina di mercurio sino a livelli da record. Adesso, con l'arrivo della nuova massa d'aria veicolata da una ventilazione tesa di Maestrale, siamo pronti a dare il benvenuto ad una nuova circolazione che ci terrà compagnia anche nel weekend che risulterà godibile su tutte le nostre regioni, caldo quanto basta da poter essere apprezzato, piacevolmente fresco nelle ore notturne e mattutine. 

Con l'arrivo della prossima settimana, l'anticiclone delle Azzorre si espanderà in modo  deciso al bacino centrale del Mediterraneo, dapprima andando ad interessare i settori europei occidentali dove lo troviamo in azione già in questo momento, poi arrivando a proteggere anche il nostro Paese. Avremo a fare con una fase atmosferica STABILE, laddove il profilo delle temperature segnerà nuovamente una risalita sino a valori intensi di caldo che torneranno ad interessare il Mezzogiorno e la Sardegna. Sulle regioni del nord, lambite marginalmente dai flussi d'aria oceanica, potranno ancora manifestarsi locali temporali lungo la fascia alpina e prealpina. 

Volgendo lo sguardo alle lunghe distanze, potremo osservare ancora, confermato dall'aggiornamento del modello europeo, un nuovo passaggio d'instabilità diretto espressamente alle regioni dell'Italia settentrionale ed ai versanti del medio-alto Adriatico. Ancora fenomeni temporaleschi ed in seguito una sventagliata di venti più freschi oceanici. Viene così rispolverata una certa dinamicità atmosferica fatta di passaggi perturbati/instabili inframmezzati a fasi anticicloniche apportatrici di tempo più stabile ed ancora estivo. Una mensilità di agosto che, esclusa la prima decade infernale, potrebbe quasi somigliare alle estati dei decenni passati. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.44: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Pero e Svincolo Sesto San Giovanni-..…

h 11.42: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Di Milan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum