Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile

Il calo termico previsto nelle prossime ore, lascerà il posto ad un nuovo rinforzo dell'alta pressione già nella seconda metà della settimana. Importanti novità sul tempo previsto nella prima parte di aprile.

In primo piano - 25 Marzo 2019, ore 21.45

La previsione delle precipitazioni previste nel pomeriggio di martedì 26 marzo, mette in luce il rapido sprofondamento della perturbazione verso le regioni meridionali. Al suo seguito aria fredda e venti rafficati di Grecale/Tramontana su centro e nord Italia: 

Una circolazione di aria più fredda ed instabile sta raggiungendo proprio in queste ore la penisola italiana. Nel corso della nottata è previsto un netto rinforzo della ventilazione settentrionale con raffiche di Grecale è Tramontana anche superiori ai 100 km orari. Un corpo nuvoloso è previsto svilupparsi sui mari settentrionali, in veloce progressione verso le regioni del centro e del sud. Tra martedì e mercoledì gli episodi maggiori di instabilità sono previsti soprattutto sulle due isole maggiori, cielo sereno ma ventoso al centro ed al nord con clima particolarmente secco e temperature di nuovo frizzanti.

L'evoluzione successiva riferita alla seconda metà della settimana, riporterà nuovamente l'anticiclone in espansione verso il bacino centrale del Mediterraneo e la mitteleuropa. Appare pertanto probabile una nuova parentesi di tempo più stabile tra venerdì 29 e lunedì primo aprile. Dopo una sensibile diminuzione delle temperature attesa tra domani, martedì 26 e mercoledì 27, i valori torneranno a riprendersi dalla seconda metà della settimana.

La previsione deterministica del modello americano per giovedì 4 aprile, mette in luce una grossa figura di bassa pressione foriera di tempo instabile sull'Europa e sul Mediterraneo, Italia compresa: 

Nella prima decade del nuovo mese, aprile 2019, la media Ensemble del modello americano e la previsione deterministica del modello europeo, ipotizzano lo sviluppo di una nuova saccatura sull'Europa. Questa nuova figura di bassa pressione, potrebbe anticipare un cambiamento delle condizioni atmosferiche anche sulle regioni del nord. Tutto dipenderà dalla posizione del cosiddetto "asse di saccatura" sul nostro continente: sè l'aria fredda legata a questa perturbazione dovesse scegliere un percorso più occidentale, lo sviluppo di una eventuale perturbazione andrebbe a beneficio delle regioni settentrionali.

La previsione ENSEMBLE del modello europeo per giovedì 4 aprile, mette in luce un'ampia saccatura sull'Europa con possibilità di pioggia anche al nord: 

Purtroppo al momento non può ancora essere esclusa una traiettoria centrale o peggio ancora orientale, entrambe queste soluzioni negherebbero la pioggia al nord, bagnando nuovamente le regioni del centro e del sud.

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum