Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: il SUPER INVERNO a casa nostra

L'ultimo aggiornamento del modello EUROPEO mette in risalto una poderosa dinamica artica sull'Europa, frutto di una dinamica meridiana estremamente pronunciata. Ecco nel dettaglio la linea di tendenza.

In primo piano - 6 Gennaio 2016, ore 21.00

Questa sera la previsione del modello europeo ECMWF, decide di far felici gli amanti dell'inverno e lo fa con un aggiornamento previsionale definibile come "eclatante"; una poderosa dinamica fredda meridiana si farebbe strada sul nostro emisfero, attraverso la grande risalita dell'anticiclone delle Azzorre verso le latitudini settentrionali dell'oceano Atlantico.

Ne scaturirebbe un'intensa ondata di freddo artico sull'Europa, con valori termici di tutto rispetto, attualmente stimati attorno -10°C alla quota di 850hpa. L'iniezione d'aria fredda alla quota di 500hpa (circa 5300 metri) sarebbe imponente e lo si intuisce dalle altezze geopotenziali collocate a quota estremamente bassa (colori blu scuro) indicanti giusto appunto una intensa e persistente colata d'aria fredda diretta al comparto centrale europeo

Questa linea di tendenza trova conferma anche nella previsione del modello americano, aumentandone così l'affidabilità generale anche se ancora, trattandosi di una linea di tendenza rivolta alle lunghe distanze previsionali, necessita di altre conferme. Anche gli indici AO (Arctic Oscillation) e NAO (North Atlantic Oscillation) "fiutano" la ripartenza in grande stile delle dinamiche meridiane con le previsioni dei relativi indici che finalmente virerebbero di segno negativo, con picchi minimi anch'essi eclatanti.

Del resto la previsione del modello europeo riferita a venerdì 15 e sabato 16 gennaio, mette bene in risalto la poderosa risalita d'aria calda che non si limiterebbe ad interessare i settori settentrionali dell'oceano Atlantico ma andrebbe ben oltre, convogliando un flusso d'aria calda e temperata sin verso le latitudini polari

Cosa possiamo dirvi di più? 

L'aggiornamento serale del modello europeo sembra dipinto apposta per far felici gli amanti dell'inverno sull'Europa e sull'Italia. Commenteremo tutte le ulteriori novità con gli aggiornamenti di domani mattina. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.02: Roma Via della Pineta Sacchetti

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via delle Calasanziane e Largo A..…

h 09.01: Roma Via di Boccea

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Mombaruzzo e Via di Selva Ca..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum