Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: il rinforzo del vortice canadese, quali conseguenze sul tempo d'Europa?

Le ultime novità secondo l'aggiornamento serale del modello europeo; quanto durerà l'anticiclone?

In primo piano - 8 Dicembre 2016, ore 21.10

Le notizie che arrivano questa sera dagli ultimi aggiornamenti in nostro possesso, sembrano regalare ancora enfasi a scenari di tempo abbastanza stabile sin verso il termine della seconda decade dicembrina. Potremo infatti tornare a fare i conti con un lobo assai attivo del Vortice Polare in grado di approfondire alcune importanti circolazioni di BASSA pressione collocate nel pieno dell'oceano Atlantico. Soltanto occasionalmente queste ultime sarebbero in grado di espandersi verso la fascia delle medie latitudini europee. 

Tali circolazioni depressionarie trarrebbero quindi origine dal trasbordamento di masse d'aria GELIDA presenti in sede canadese
, innescando così la formazione delle famigerate "depressioni extratropicali". Da qui verrebbe regalata linfa vitale a delle nuove rimonte dell'alta pressione nella fascia delle medie e delle basse latitudini, con ancora importanti ripercussioni sul tempo d'Europa.

Abbiamo tuttavia l'impressione che tale situazione possa in realtà avere una durata limitata e comunque lasciare aperte possibili strade in chiave instabile e piovosa anche sul Mediterraneo. A tal proposito un cambiamento del tempo viene questa sera pronosticato dal modello europeo appena superata la metà del mese, le precipitazioni potrebbero intervenire soprattutto sulle regioni del centro e del nord ma con valori termici miti. 

Nel complesso gli scenari proposti questa sera dai due centri principali di calcolo (europeo ed americano) restano fortemente disallineati; un breve cenno alla previsione del modello d'oltreoceano che torna a mettere in evidenza l'espansione di una massa d'aria molto fredda dai settori est europei sin verso le nostre regioni italiane (centro e sud). Questa ipotesi resta però completamente smentita dagli umori del prestigioso modello con sede a Reading (UK). 

Seguite le prossime news. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.44: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Baggio-Cusago: Via Zurigo-Zona Ind...…

h 13.43: Roma Piazzale Enrico Dunant

incidente rallentamento

Incidente, traffico rallentato sulla Via Quirino Majorana…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum