Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: il MALTEMPO diverrà presto protagonista sull'Italia

Deciso cambio degli assetti atmosferici nei prossimi giorni in Italia.

In primo piano - 24 Ottobre 2018, ore 10.00

CONFERME: a partire da venerdì 26 ottobre, ma soprattutto nel prossimo fine settimana, si conferma un cambiamento radicale della configurazione atmosferica a scala europea ed italica.

Se ne andranno le correnti secche settentrionali e prenderà piede un tempo più umido e depressionario, foriero di piogge anche intense su diversi settori del nostro Paese.

Questa volta le regioni maggiormente colpite saranno il nord e il medio-alto Tirreno stante la direzione prevalentemente meridionale delle correnti.

La prima mappa mostra il tempo perturbato su gran parte d'Italia che si avrà nella notte tra domenica 28 e lunedi 29 ottobre. La risalita di una depressione dalle Baleari verso nord impegnerà severamente il tempo delle regioni settentrionali, della Sardegna e gran parte del centro peninsulare, specie la parte tirrenica.

Il meridione in questa circostanza non dovrebbe avere piogge di rilievo a parte alcune zone della Campania.

A seguire, l'impianto depressionario potrebbe retrocedere verso ovest; l'Italia verrà investita da forti correnti di Scirocco con piogge intense al nord e sulle regioni dell'alto e medio Tirreno (seconda mappa)

Sul nord-ovest i quantitativi potrebbero essere anche abbondanti e da tenere sotto rigido controllo.

Al meridione invece si aprirà una fase molto mite e poco piovosa dettata dalle correnti di matrice nord africana che si presenteranno anche abbastanza secche.

Il blocco sciroccale potrebbe reggere fino alla giornata di venerdì 2 novembre (terza mappa). Se questa situazione rispondesse alla realtà, il centro e soprattutto il sud verrebbero proiettate in un regime piuttosto caldo, mentre al nord continuerebbe a piovere, specie sul settore occidentale.

La situazione è comunque in evoluzione, continuate pertanto a seguirci.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum