Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: il MALTEMPO di mercoledi 3 e giovedì 4 nel dettaglio...

Arriverà tanta pioggia tra mercoledi 3 e giovedi 4 aprile su molte aree del nostro Paese.

In primo piano - 1 Aprile 2019, ore 08.17

Ci siamo! La pioggia tanto desiderata dovrebbe cadere dal cielo tra 36-48 ore...anche su quelle zone in cui la siccità sembra aver messo radici. 

Si tratterà di piogge discretamente distribuite e sottoforma di rovescio anche temporalesco. La neve tornerà ad imbiancare le Alpi e l'Appennino settentrionale a quote non elevate per la stagione; insomma, la primavera fresca e perturbata sembra voglia prendersi una rivincità, dopo essere stata "soffocata" da oltre due mesi di alta pressione. 

Le giornate maggiormente interessate dalle piogge saranno mercoledi 3 e giovedi 4 aprile. 

Mercoledi 3 aprile, secondo il modello europeo, alcune zone del nord e del medio-alto Tirreno potrebbero sperimentare le prime piogge di un certo peso. Ecco la sommatoria delle precipitazioni che cadranno in Italia nell'arco di tutta la giornata: 

Alpi, Prealpi, zone dell'alta pianura e la Liguria avranno precipitazioni anche intense e a carattere di rovescio. Nel pomeriggio-sera verrà interessato anche parte del versante tirrenico, specie la bassa Toscana, l'Umbria occidentale e il Lazio. Sul resto del nord e del centro avremo piogge più deboli, mentre al sud i fenomeni saranno quasi assenti. 

La giornata più perturbata sarà giovedi 4 aprile. Ecco la sommatoria delle precipitazioni che cadranno in Italia nell'arco delle 24 ore: 

Sui settori alpini, prealpini e dell'alta pianura padana andranno in scena precipitazioni molto forti, anche di tipo nevoso sui rilievi a quote non elevate per la stagione. 

Piogge intense colpiranno la Liguria e tutto il versante tirrenico dove avremo anche temporali accompagnati da occasionali grandinate. Pioverà anche sulla Sardegna e al meridione, specie su Campania, Calabria e Sicilia. 

Meno interessate le regioni del medio-basso Adriatico, la Puglia e la Lucania che resteranno sottovento al flusso portante da sud-ovest. 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum