Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: giorni di SOLLEONE ma qualcosa di nuovo emerge all'orizzonte

Rinforzo dell'alta pressione sull'Europa e sul Mediterraneo. Il nostro Paese verrà interessato dal grande caldo per almeno una settimana, poi qualcosa potrebbe cambiare.

In primo piano - 30 Luglio 2018, ore 21.30

Il modello inglese ECMWF CONFERMA un forte anticiclone monopolizzare il tempo atmosferico europeo almeno per una settimana consecutiva. Le conseguenze sono presto dette e riporteranno sul nostro Paese i vecchi fantasmi di un tempo neanche troppo lontano; il sole, spesso accompagnato da tassi elevati di umidità relativa, sarà il protagonista principale della scena, il caldo anch'esso intenso e predominante con picchi particolarmente elevati nelle zone pianeggianti interne. Non mancheranno i temporali sui rilievi dell'Appennino e soprattutto delle Alpi, con qualche locale fenomeno di forte intensità non escluso. 

Su un piano puramente sinottico, il nostro anticiclone presenta un punto cardine sull'Europa occidentale e sull'Iberia, dal quale subirà ben pochi spostamenti. Sulla Penisola Iberica nel corso della settimana è previsto il picco massimo di caldo con valori che potrebbero persino sfiorare i 50 gradi soprattutto nella parte di Spagna più vicina al Marocco. 

Quanto durerà?

Stando al nuovo aggiornamento del modello europeo, ci aspetta almeno una settimana di canicola con temperature elevate e grande caldo un po' ovunque. Senza dubbio è l'occasione ideale per gli amanti del sole e del tempo da spiaggia per concedersi dei lunghi bagni in riva al mare, favoriti anche dalle temperature dell'acqua ormai su valori decisamente tiepidi. 

Una via di fuga al grande caldo viene ipotizzata dal modello europeo sul finire della prima decade di agosto; tra martedì 7 e mercoledì 8 agosto l'anticiclone tornerà a spostare i propri massimi verso l'oceano Atlantico, liberando almeno in parte l'Europa centrale ed orientale dalla sua influenza. Sull'Italia la fase di caldo smorzerebbe un po' i toni e qualche temporale farebbe capolino sulle regioni del nord (da confermare).

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum