Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: fine settimana splendido, poi TEMPORALI al NORD?

Il run ufficiale del modello europeo riduce la portata dell'onda calda sulle regioni settentrionali...

In primo piano - 26 Giugno 2018, ore 09.28

Durerà ancora un paio di giorni il quadro barico che prevede l'insistenza di correnti settentrionali sulla nostra Penisola.

Tra giovedì 28 e venerdì 29 giugno la depressione presente sulla Grecia avrà un rigurgito verso ponente, proponendo qualche temporale in più nelle ore pomeridiane anche al nord, in un contesto termico relativamente gradevole.

Si tratterà dell'ultimo atto di una situazione che ha condizionato il tempo del Mediterraneo e dell'Italia nelle ultime due settimane di giugno.

A partire dalla giornata di sabato 30 giugno, il modello nostrano prevede una rimonta dell'alta pressione africana sull'Italia con tempo stabile e progressivamente più caldo.

Il prossimo week-end si annuncia quindi splendido dal punto di vista atmosferico su tutta l'Italia; anche i temporali pomeridiani nelle zone interne saranno messi a sedere dall'aumento dei geopotenziali indotto dall'arrivo dell'anticiclone.

Rispetto alle emissioni precedenti, la corsa di stamattina smorza un po' i toni circa il caldo in arrivo sull'Italia, segnatamente al nord.

La terza mappa valida per la notte tra martedi 3 e mercoledi 4 luglio, mostra la tenuta del caldo e dell'alta pressione su parte del centro, al sud e sulle Isole. Qui l'estate proseguirà senza "se" e senza "ma".

Al nord il cuneo africano potrebbe invece essere spazzato via abbastanza in fretta dalle correnti atlantiche. Queste, oltre ad agire al ribasso sul termometri, potrebbero determinare il ritorno di situazioni temporalesche specie su Alpi, Prealpi e zone dell'alta pianura.

Si tratta solo di una corsa modellistica che andrà vagliata in tutto e per tutto con i quadri ens del modello medesimo. Non perdetevi quindi le controanalisi tra poco, per valutare se questa linea previsionale sia attendibile o meno.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum