Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: fine mese con la PIOGGIA al nord, un tepore primaverile al sud

La primavera pronta a manifestarsi a partire dalla fine del mese, con un rialzo delle temperature che si farà sentire su tutto il Paese ma in modo più deciso sui settori di Mezzogiorno. Non mancheranno comunque le precipitazioni. Vediamo nel dettaglio la linea di tendenza messa in luce dal modello europeo.

In primo piano - 23 Marzo 2018, ore 21.30

Ormai nel breve termine, ci aspettiamo un imminernte cambiamento del tempo rivolto alle regioni meridionali del Paese, forse l'ultimo avente ancora caratteristiche più invernali che primaverili persino nel suo comportamento in grado di evitare accuratamente le regioni settentrionali per andare a sfogare tutto il suo potenziale sul Mezzogiorno d'Italia. Con l'arrivo della prossima settimana, la circolazione generale atmosferica in ambito europeo, subirà una profonda trasformazione; troveremo infatti un rialzo del fronte polare accompagnato da un fisiologico innalzamento delle temperature che, entro il termine di marzo, potranno portarsi sopra le medie del periodo. 

A garantire una tale situazione dapprima il rinforzo di una figura d'alta pressione in grado di convogliare sui nostri territori, miti correnti occidentali, in seguito vi sarebbe spazio per lo sprofondamento di un'ampia circolazione depressionaria con perno sui settori ovest europei. 

Sulle nostre regioni, questo determinerebbe una rotazione sempre più decisa dei venti a media e bassa quota dai quadranti meridionali. Tale ventilazione avrebbe un'estrazione "profonda" e pertanto sarebbe accompagnata da un rialzo deciso delle temperature sulle regioni centrali e meridionali, laddove la festività di Pasqua e di Pasquetta segnerebbe il passo con un profilo delle temperature diversi gradi sopra le medie stagionali. Al nord questa nuova circolazione sarebbe accompagnata da cieli spesso e volentieri nuvolosi, qui non sarebbero da escludere fasi atmosferiche perturbate, con apporti precipitativi anche consistenti. 

A livello sinottico generale, l'esordio di aprile vedrà l'entrata in scena di un pattern dominato da figure depressionarie con sede sull'oceano Atlantico e sull'Europa occidentale, un rialzo sensibile delle temperature in vista per il Mediterraneo orientale e per i paesi dell'est Europa. 

Seguire gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.01: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Vial..…

h 20.01: A8 Milano-Varese

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Lainate (Km. 8,1) e Svincolo Di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum