Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: ecco a voi la "perturbazione perfetta"

Ulteriori passi avanti verso la pioggia del primo fine settimana di novembre...

In primo piano - 1 Novembre 2017, ore 09.29

Capita molto raramente di vedere sulle carte previsionali una perturbazione "vecchio stile"...un fronte che nell'approcciare l'Italia non si spezzi in mille rivoli o si blocchi, chinando la testa davanti alla solita alta pressione di turno.

Il modello europeo questa mattina ci prova, con un'entra da ovest che fino a 20-30 anni fa sarebbe stata la regola, ma che adesso spicca come un grattacielo in un mare di "nullità meteorologica" indotta dalla presenza ormai perenne dell'alta pressione sul Mediterraneo.

La prima mappa, valida per la notte tra sabato 4 e domenica 5 novembre, mostra l'approccio della perturbazione da ovest verso il nostro Paese.

Il ventaglio di correnti meridionali a precedere il fronte freddo determinerà piogge di un certo peso al nord e sull'alto Tirreno, mentre le altre regioni resteranno ancora in attesa.

Lo spettacolo vero e proprio (spettacolo ovviamente rapportato al cambiamento climatico di questi ultimi anni) riguarda l'ingresso del nocciolo freddo e perturbato sull'Italia settentrionale (seconda mappa).

Tale ingresso (secondo questo run) sembra avvenire in scioltezza, senza ostacoli pressori di nessun tipo...proprio come avveniva una volta.

Inutile dire che se questa situazione divenisse reale, tutto il nord e il centro sarebbe abbracciato da un "salutare maltempo", con tanta pioggia in pianura...e perchè no, neve sulle Alpi a quote non eccessive.

Il meridione resterebbe in attesa con le prime piogge a partire dalla Campania.

Tra lunedi 6 e martedì 7 novembre il maltempo si estenderà anche al meridione (terza mappa) mentre sul settore di nord-ovest l'azione dei venti più secchi settentrionali imporrà un miglioramento.

Da notare come la saccatura si mantenga integra durante il suo passaggio...questa sarebbe una novità importante se fosse confermata nei prossimi giorni.

Diamo uno sguardo anche alle altre elaborazioni: il modello americano questa mattina contempla in passaggio, ma non in maniera perfetta; bene invece il modello canadese che si allinea grossomodo all'europeo.

Le prossime ore saranno decisive per sapere se effettivamente la pioggia arriverà in Italia o si tratterà dell'ennesimo flop; continuate pertanto a seguirci.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum